trova casa

Le migliori zone dove comprare un quadrilocale a Milano

I consigli per comprare casa a Milano

Annalisa Vella

03 Marzo 2020 - 16:23

Le migliori zone dove comprare un quadrilocale a Milano

Milano è sicuramente una delle più importanti e vitali metropoli d’Italia. Vivace, giovane, istrionica, Milano non delude le attese. Ma come scegliere in quale zona comprare casa? Vediamolo:

Quadrilocale in vendita a Milano

ZONA ISOLA – PORTA NUOVA
Porta Garibaldi apre l’ingresso della zona nord di Milano e negli ultimi anni è stata oggetto di interessanti e imponenti riqualificazioni edilizie. Ammodernamenti che hanno ridisegnato questa zona facendone uno delle aree più interessanti dopo il centro storico tanto da essere definita un vero e proprio “gioiello”. Si trovano qui infatti sia il famoso “Bosco verticale” che la bellissima “biblioteca degli alberi” famosi in tutto il mondo.


ZONA SAN SIRO – FIERA
Oltre all’ipotesi centro storico, che offre ovviamente incomparabili opportunità, ma che sicuramente non corrisponde a tutte le scelte di investimento, una delle zone più economiche è quella che potrebbe riguardare la zona Fiera San Siro – da Via Novara fino ad arrivare a Fiera – Pagano. Si tratta di prezzi sicuramente più accessibili rispetto al centro, ma le valutazioni che determinano la scelta sono anche da legarsi obbligatoriamente, alle zone di interesse lavorativo o familiare.


ZONA BOVISA-SEMPIONE
I prezzi sono poco dissimili dalla zona di San Siro e di Lorenteggio.


ZONA STAZIONE CENTRALE – GIOIA
Ci troviamo a nord della parte centrale di Milano e i prezzi sono comunque affrontabili considerando anche gli ottimi collegamenti grazie alla linea della metro che al trasporto pubblico. (Turno, fino a Buenos Aires – Venezia).


ZONA VERCELLI – LORENTEGGIO
E’ una delle zone in assoluto più economiche della città di Milano. Considera i quartieri nella zona sud-ovest Baggio, Muggiano, Coni Zugna, Papiniano fino a Porta Genova. La scelta dipende dalla convenienza geografica e personale di ogni futuro acquirente.


ZONA NAVIGLI – FAMAGOSTA
Per quanto riguarda invece la zona Navigli-Famagosta, i prezzi non subiscono grandi variazioni tra l’area più cara e quella più economica. (Barona-Santa Rita, zona Bocconi e Ripa Ticinese). La zona Navigli è davvero una perla all’interno della movida Milanese. Nel cuore della città della moda, infatti i Navigli si distinguono per il brio della vita mondana e vanta molti locali essendo vicina anche alla maggior parte delle facoltà universitarie.


ZONA CITTÀ STUDI – INDIPENDENZA
E’ un’area di grande interesse soprattutto per chi intende acquistare nell’ottica di utilizzare l’appartamento per darlo in affitto. Un investimento importante in una zona dove la mobilità grazie all’università è assicurata. (Padova – Cimiano, Regina Giovanna – Castel Morrone e Indipendenza).

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

sala operativa regionale

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

il consiglio