Emergenza coronavirus

Bandi Gal Lomellina: prorogati i termini di adesione

Le domande potranno essere presentate fino al 31 maggio.

Ilaria Dainesi

13 Marzo 2020 - 09:50

Bandi Gal Lomellina: prorogati i termini di adesione

Immagine di repertorio

L’emergenza coronavirus fa slittare anche i termini per la partecipazione ai bandi del Gal Lomellina. Le domande per accedere ai contributi – complessivamente 2 milioni e 300mila euro  – potranno essere presentate fino al alle ore 18 del 31 maggio; i settori sono quelli della promozione dei prodotti tipici, reti di teleriscaldamento, competitività delle aziende agricole, agriturismi, accoglienza legata al turismo ambientale e religioso, interventi di recupero architettonico e progetti di ricerca in agricoltura. «Non è escluso – specifica il direttore del Gal, Luca Sormani – che, in caso di necessità, la data di chiusura possa essere ulteriormente posticipata. Restiamo ovviamente in attesa dell’evoluzione di questa situazione emergenziale».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia