Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ECONOMIA

Bollette luce e gas: dieci rate per chi non riuscirà a pagare

Il governo Draghi a caccia di altri fondi da inserire nella legge di Bilancio per mitigare la maxi stangata

Bruno Ansani

Email:

bruno.ansani@ievve.com

18 Dicembre 2021 - 17:03

Bollette luce e gas: dieci rate per chi non riuscirà a pagare

Segnala al nostro giornale le bollette di luce o gas con mega rincari

Il caro-bollette si sta rivelando una vera e propria stangata per famiglie e imprese e si sta cercando di correre ai ripari per evitare che i primi mesi del 2022 siano caratterizzati da rincari che potrebbero mettere in ginocchio gli italiani e compromettere anche le attività produttive di molte aziende.

Le famiglie, infatti, potranno dilazionare in 10 rate le bollette di luce e gas in arrivo con le fatture emesse da gennaio ad aprile 2022. Lo prevede il cosiddetto maxi-emendamento del governo alla manovra in via di approvazione da parte del Parlamento.

MA GIA' DALLO SCORSO MESE DI NOVEMBRE E IN QUESTE SETTIMANE LE BOLLETTE HANNO SUBITO CONSISTENTI RINCARI: VI CHIEDIAMO DI SEGNALARLE ALLA NOSTRA REDAZIONE, INVIANDOCI GLI IMPORTI, CONFRONTANDOLI CON QUELLI PRECEDENTI O INVIANDOCI LE FOTO DELLE VOSTRE FATTURE (ELIMINANDO OVVIAMENTE I DATI SENSIBILI) INVIACI LA TUA SEGNALAZIONE A informatore@ievve.com 

SCARICA IL VOLANTINO IN PDF, STAMPALO E INVIALO O DISTRIBUISICILO  AI TUOI CONOSCENTI

 

In caso di inadempienza dei clienti domestici, è quanto prevederà la normativa, i fornitori dei servizi saranno tenute ad offrire un piano di rateizzazione senza interessi. L'Arera dovrà quindi definire, nel limite di 1 miliardo, gli anticipi da riversare alle imprese fornitrici di energia per compensare le rate e le modalità di restituzione delle imprese stesse per consentire il recupero da parte della Cassa per i servizi energetici del 70% dell'anticipazione entro il 2022 e della restante quota entro il 2023.

Per approfondire leggi anche: Il caso di una piccola azienda vigevanese che ci ha inviato le fatture dell'energia elettrica relative ai periodi di novembre 2020 e novembre 2021. La differenza è macroscopica. Salta all'occhio, osservando la fattura, come siano lievitati i costi della sola energia.

Gli aumenti andranno ad aggiungersi a quelli già scattati nel 2021 e potrebbero proseguire portando nel corso del nuovo anno la spesa della famiglia "tipo" per le bollette di luce e gas a raggiungere il record di 3.368 euro all'anno, con un incremento di +1.227 euro rispetto alla spesa sostenuta nell'ultimo anno. E' il calcolo di Consumerismo, secondo cui il governo dovrebbe reperire "almeno 10 miliardi di euro utili a contrastare rincari e speculazioni sui mercati internazionali dell'energia, ed evitare la maxi-stangata che sta per abbattersi sui consumatori". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400