Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Telefonate selvagge, stop dal 27 luglio

Imminente l'entrata in vigore del nuovo Registro pubblico delle opposizioni. In media ogni italiano riceva 5 chiamate a settimana dai call center

Bruno Ansani

Email:

bruno.ansani@ievve.com

09 Maggio 2022 - 19:02

Telefonate selvagge , stop dal 27 luglio

Sarà possibile evitare telefonate promozionali insistenti sul cellulare e bloccare le chiamate automatizzate: la nuova normativa sul "Registro pubblico delle opposizioni", approvata a fine gennaio, entrerà in vigore dal 27 luglio

Il registro delle opposizioni, valido solamente per la rete fissa, viene infatti allargato alle telefonate automatizzate, senza operatori, e riguarderà tutti i numeri di cellulare. il nuovo Registro pubblico delle opposizioni si aprirà a una platea di 78 milioni di utenze telefoniche mobili.

Il consumatore potrà richiedere l’iscrizione: QUI le informazioni disponibili fino ad ora fornite dal Registro stesso.

Il nuovo registro delle opposizioni comprenderà tutti i numeri nazionali, fissi e anche cellulari, anche se non presenti negli elenchi telefonici pubblici (ed è quest’ultima la novità, insieme ai telefoni cellulari). Inoltre saranno fermate anche le chiamate effettuate con modalità automatizzate. 

Il telemarketing rappresenta in Italia un business da circa 4 miliardi di euro annui, e la vendita telefonica di beni e servizi produce un giro d'affari, per l'intera filiera, stimabile in 40 miliardi di euro. Telemarketing che, in base ai dati raccolti dal Codacons, sta registrando una accelerazione negli ultimi mesi dovuta all'avvicinarsi dell'entrata in vigore del Registro pubblico delle opposizioni.

"Prima la pandemia e la maggior presenza di cittadini a casa, poi l'annuncio della imminente entrata in vigore del Registro pubblico delle opposizioni, hanno portato ad un incremento delle telefonate commerciali verso gli utenti - afferma l'associazione - Stimiamo un aumento delle chiamate di circa il +20% rispetto al periodo pre-Covid, e una media oggi di quasi 5 telefonate commerciali a settimana ricevute da un utente medio che dispone sia di linea fissa che di linea mobile".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400