rassegna letteraria

La saga dei Florio, capitolo secondo: Stefania Auci domani a Vigevano

Davide Maniaci

16 Ottobre 2021 - 11:07

La saga dei Florio, capitolo secondo: Stefania Auci domani a Vigevano

“L’inverno dei leoni”, la seconda e ultima puntata della leggendaria saga dei Florio, famiglia palermitana che gattopardescamente ha rappresentato un’intera epoca, i settanta anni tra la metà dell’Ottocento e la Grande guerra. Ricchezza, sfarzo, decadenza, vicende familiari incredibili. E l’autrice del romanzo edito da Nord, Stefania Auci, lo scorso anno proprio a Vigevano ne lesse in anteprima uno stralcio. Poi lo aveva promesso: «tornerò».

Così sarà, 12 mesi dopo, domenica 17 ottobre alle 11 in Cavallerizza ancora nell’ambito della Rassegna Letteraria. Auci dialogherà con Alessandra Tedesco. «Non ci sarà – precisa l’autrice siciliana, una delle più gettonate degli ultimi anni sia come vendite sia come critica con 600 mila copie vendute dell’opera prima, “I leoni di Sicilia” – un capitolo tre, la saga dei Florio si ferma con “L’inverno dei leoni”. Racconto l’apice e l’involuzione della dinastia nell’ambientazione dell’Italia post-unitaria e dell’erede Ignazio junior, diventato padrone dell’impero forse troppo presto e fuorviato con consigli errati». Sullo sfondo i grandi problemi del nostro Paese.

«Ne “L’inverno dei leoni” – prosegue la scrittrice – non c’è la consapevolezza del cambio dei metodi di produzione. Il problema della tarda epopea dei Florio riguarda un’intera società, fino al terremoto della Prima guerra mondiale. Parlando dell’attualità, io come tutti spero che questi mesi siano l’ultimo singhiozzo di una crisi economica ormai decennale, ma auspico una ripresa che tenga conto del rispetto dell’ambiente, e che utilizzi il suolo e le risorse in modo responsabile».
Intanto, mentre si spazierà durante l’evento tra giorni nostri e passato, vicino e lontano, tutti capiranno perché la famiglia Florio (quelli che lanciarono la gara automobilistica Targa Florio, per intenderci, ma non solo) continua ancora a vivere e a far battere il cuore di una città e di un’isola intera.

«Quando ho iniziato a scrivere “I leoni di Sicilia” - conclude - volevo raccontare la storia di una famiglia unica, dare ai Florio una nuova voce, rendere giustizia alla loro leggenda. E tracciare la loro parabola di ricchi e potenti al centro della vita economica e culturale europea, che, alla fine, perdono tutto. Ne “L’inverno dei leoni” ho cercato di rispondere alla domanda più difficile di tutte: com’è potuto succedere? E ho scoperto che, come spesso accade con i Florio, la loro storia non si esaurisce nelle “cose”, nelle navi, nelle tonnare e nei palazzi acquistati e poi venduti, nelle feste con centinaia di invitati, nei favolosi gioielli di Franca, nelle rombanti automobili di Vincenzo, ma vive soprattutto nella passione che lega, nel bene e nel male, tutti loro. Perché tutti i Florio, nessuno escluso, combattono, soffrono, gioiscono, sperano e si disperano… per amore. Per un amore che prende ogni forma possibile e che è stato per me una vera guida, la luce che ha svelato la straordinaria universalità di questa vicenda così affascinante e complessa. Anche perché, come si dice in Sicilia, “l’amuri tutti dicinu ch’è amaru, ma tutti vuonnu vidiri s’è veru”. “Tutti dicono che l’amore è amaro, ma tutti vogliono provarlo”».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

In Locum Angelorum: la rassegna di Vespri d’organo per L'avvento

In Locum Angelorum: la rassegna di Vespri d’organo per L'avvento

vigevano

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur e dormire a 3500 metri sul Monte Bianco

La Suite Skyway Monte Bianco

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur

neve

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

Il trailer del film "Mollo tutto e apro un chiringuito"

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

dal 7 dicembre

Regina Bracchi Cassolo: Mede la ricorda con una conferenza

Regina Bracchi Cassolo... Regina della scultura

al teatro besostri

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

Jeremy Irons racconta Napoleone

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

questa settimana

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

l'iniziativa

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

Il sindaco di mede Giorgio Guardamagna

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

commercio

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

sabato a pavia

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

l'evento