mostre, incontri, performance

“Non sei sola”: in castello quattro giorni di eventi

Le iniziative di Con Tatto Donna per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Annalisa Vella

24 Novembre 2021 - 17:08

“Non sei sola”: in castello quattro giorni di eventi

La locandina della manifestazione di con tatto Donna

Non sei sola”: questo il messaggio che l’associazione di volontariato Con Tatto Donna vuole lanciare attraverso una serie di eventi, incontri e performance artistiche articolati in quattro giornate, da giovedì 25 fino a domenica 28 novembre. Gli appuntamenti organizzati in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne - con il patrocinio del Comune di Vigevano e della Fondazione di Piacenza e Vigevano - saranno ospitati nella sala del Duca e nella strada sotterranea del Castello di Vigevano.

Un dipinto di Giovanna Saija che troverete esposto alla Sala del Duca del Castello di Vigevano

Davvero intenso il programma delle quattro giornate, tra mostre, incontri e spettacoli. Tra i tanti, l’esposizione dei quadri della pittrice Giovanna Saija che ritrae solo donne (sala del Duca) e le opere di Silvana Giannelli, altra artista locale, che dipinge astratti di grandi dimensioni e con forti componenti di rosso che, insieme al pittore Cesare Giardini, esporrà tele dedicate alle donne nella (nuova strada sotterranea). Qui si potranno ammirare anche lavori artistici di volontarie di Ricreando.

Il programma è arricchito da conferenze di esperti in diretta e in streaming per le scuole: tra i relatori la criminologa Roberta Manfredini, le psicologhe Chiara Crivelli e Linda Giovannini e gli avvocati Federica Bonfiglio, Susanna Marangoni e Alessandro Bastubbe.

Una delle sagome di donna già installate lungo i canali centrali di Vigevano

“Non sei sola” si articola in diverse giornate «perché non basta un giorno all’anno per contrastare il dilagare della violenza sulle donne », spiega la segretaria di Con Tatto Donna Elena Crosio.
Lungo alcuni canali che attraversano la città galleggeranno strisce rosse a simboleggiare il sangue versato dalle vittime; al mulino di Mora Bassa sarà posizionata una sagoma di donna lunga 15 mt, illuminata da tante lucine; altre sagome di donne, rigorosamente rosse, e tanti fiori condurranno all’ingresso della sala del Duca in Castello, dove si svolgerà parte della manifestazione.

Il pittore Cesare Giardini al lavoro sul grande modello di scarpa che sarà esposto in Castello


Un’enorme e artistica scarpa rossa, realizzata dal modellista GP Papa, è stata dipinta dall’artista vigevanese Cesare Giardini che, il giorno dell’inaugurazione (giovedì 25 alle 15.30) la firmerà. Lungo il percorso interno alla Sala del Duca si potranno ammirare - e acquistare facendo una donazione - i manufatti creati dalle volontarie dell’associazione.

La sera dalle 21 alle 23, sempre alla sala del Duca, si alterneranno i corpi di ballo delle scuole di danza vigevanesi di Marcella Previde Massara, Dance Studio asd, Easy dance &stop asd di Laura Canova, Obiettivo Danza di Orietta Boari ed il Kabuki Dance Project di Compagnia Koreo Studio. Si esibiranno inoltre le attrici e gli attori de Il Grillo Odv in performance teatrali molto forti ed incisive e i cantanti di Alex Di Maio con pezzi musicali. Infine il 27 e 28 il maestro Andrea Cataudo ed i suoi allievi offriranno lezioni gratuite di difesa personale. L’ingresso a tutti gli eventi è libero.

Le volontarie di Con Tatto Donna davanti all'ingresso dell'associazione: il murales è stato realizzato dall'artista vigevanese Ale Puro

L'ASSOCIAZIONE CON TATTO DONNA

Nata nel 2013 - con sede a Vigevano in viale Manzoni 36 - Con Tatto Donna aiuta quotidianamente donne in difficoltà. «Ma per poter dare loro sostegno occorre che si mobiliti tutta la società civile e che le varie associazioni collaborino fra loro, trattando in modo continuativo il tema della violenza sulle donne nelle scuole, in casa e ovunque si possa comunicare con i giovani - aggiunge Elena Crosio - Non basta un giorno all’anno per porre attenzione su questa emergenza che continua a fare vittime, in Italia ma non solo. E non serve a nulla dipingersi una striscia rossa sul volto. Bisogna fare di più, parlarne ad ogni livello, discuterne nelle scuole di ogni ordine e grado con impegno per ottenere un vero cambio culturale nella società. Ed essere concretamente al fianco delle donne che necessitano aiuto. Noi nel nostro piccolo lo facciamo».

La locandina completa della manifestazione di Con Tatto Donna: clicca QUI per scaricarla

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

In Locum Angelorum: la rassegna di Vespri d’organo per L'avvento

In Locum Angelorum: la rassegna di Vespri d’organo per L'avvento

vigevano

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur e dormire a 3500 metri sul Monte Bianco

La Suite Skyway Monte Bianco

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur

neve

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

Il trailer del film "Mollo tutto e apro un chiringuito"

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

dal 7 dicembre

Regina Bracchi Cassolo: Mede la ricorda con una conferenza

Regina Bracchi Cassolo... Regina della scultura

al teatro besostri

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

Jeremy Irons racconta Napoleone

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

questa settimana

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

l'iniziativa

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

Il sindaco di mede Giorgio Guardamagna

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

commercio

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

sabato a pavia

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

l'evento