Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

spettacolo

A spasso fra le nuvole con Luca Colli

Al teatro Moderno l’alpinista racconterà la sua conquista delle Seven Summits, con la regia di Gambi e il coinvolgimento dell’associazione Pollini

Davide Maniaci

Email:

dade.x@hotmail.it

30 Marzo 2022 - 15:42

A spasso fra le nuvole con Luca Colli

L'alpinista vigevanese Luca Colli

A Novara lo spettacolo aveva fatto il pienone: un teatro Don Bosco stracolmo per sentire le imprese di Luca Colli Tibaldi, l’alpinista arrivato in cima a tutte le Seven Summits, le cime più alte di ogni continente, e poi diventato attore per poter raccontare i dettagli delle spedizioni e coinvolgere più gente possibile. Le attese a Vigevano, la sua città, sono altissime.

Domani sera, giovedì 31 marzo, al teatro Moderno di Vigevano ecco “Torno subito... a spasso fra le nuvole - Luca Colli racconta le Seven Summits”. Inizierà alle 21.

Un titolo leggermente diverso rispetto allo spettacolo di Novara per via del coinvolgimento del Rotary club Vigevano Mortara e dell’associazione Aldo Pollini: il ricavato dello spettacolo verrà devoluto in beneficenza, per le iniziative del sodalizio. L’entrata infatti è ad offerta libera.
«Bisogna considerare - aggiunge il regista dello spettacolo, Corrado Gambi, anche direttore artistico del Moderno - che Luca Colli Tibaldi non era un attore di mestiere. Lui fa l’alpinista ed è stato in grado di affermarsi con imprese ardite, ai limiti dell’impossibile, che costituiscono anche un bagaglio di ricordi e di esperienze in grado di affascinare chiunque. E per testimoniarle al pubblico ha imparato a recitare, a stare sul palco, con risultati ottimi. Non è poco, credetemi».

Colli Tibaldi sarà da solo in scena. «Gli intenti - aggiunge Raffaella Pollini, presidentessa dell’associazione che porta il nome del padre, apprezzato dirigente sportivo - sono di far conoscere al più ampio pubblico possibile la relazione con la montagna, lo sport, l’obiettivo della vetta da raggiungere, la fatica e l’entusiasmo per la conquista è insito nella nostra missione e corrisponde alla grande passione di mio padre. Avere ospite Luca Colli Tibaldi, un vigevanese che racconta a Vigevano le sue imprese impareggiabili sulle vette più alte del mondo, è per noi motivo di grande orgoglio. Ma è anche occasione per offrire a Vigevano, e non solo, l’opportunità di scoprire il personaggio, che non è un semplice alpinista, e farsi accompagnare in un viaggio “nella Montagna” con i suoi valori e le sue bellezze».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400