Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

olevano

La grande musica con "Anguriando": Matia Bazar, Fogli e i Cugini di Campagna

La festa estiva per eccellenza della Lomellina ritorna dopo due anni di fermo a Olevano dall'8 al 10 luglio

Davide Maniaci

Email:

dade.x@hotmail.it

06 Luglio 2022 - 17:45

La grande musica con "Anguriando": Matia Bazar, Fogli e i Cugini di Campagna

Silvia Mezzanotte e Carlo Marrale

La chiamano “la festa estiva per eccellenza della Lomellina”. Molto probabilmente è vero. Anguriando, undicesima edizione, ritorna dopo due anni di fermo a Olevano in piazza del Municipio. Tre serate di grandi concerti gratuiti, dall’8 al 10 luglio. La formula prevede per tutte le sere “cene spettacolo”: chi prenoterà la cena potrà assistere al concerto. Le cene inizieranno alle 19,30 e gli spettacoli alle 21,30. Per informazioni e prenotazioni, chiamare i numeri di telefono 328.5688373 o 333.2357042.

La storia dei Matia Bazar


Venerdì 8 luglio tocca a Silvia Mezzanotte e Carlo Marrale. Due voci e una chitarra acustica, nient’altro. Racconteranno “la storia dei Matia Bazar”. Marrale ha firmato come autore delle musiche la maggior parte dei successi internazionali del gruppo. Silvia Mezzanotte ha alternato la carriera solista a quella di voce dei Matia Bazar in due riprese, la prima volta fino al 2004 e, successivamente, dal 2010 al 2016, anno del suo abbandono definitivo del gruppo. «Curiosamente - racconta quest’ultima - io e Carlo non siamo mai stati contemporaneamente nella band. Ci siamo incontrati per caso e abbiamo scoperto una “affinità elettiva” che non poteva di certo rimanere chiusa in un cassetto. Così proporremo a Olevano brani storici come “Stasera che sera”, “Ti sento”, “Vacanze romane”, oltre a “Messaggio d’amore” che vinse il Festival di Sanremo nel 2002 cantata da me, e “Brivido caldo” incisa due anni prima».

Tra un brano e l’altro Carlo Marrale racconterà aneddoti gustosissimi di quarant’anni di storia del complesso genovese, con molti inediti. «La cosa bella – conclude Silvia Mezzanotte – è che spesso neanche io so cosa sta per dire: le storie sono talmente tante, e preziose, che ogni volta Carlo mi sorprende. Il pubblico sarà coinvolto sia dal punto di vista artistico, sia da quello del dialogo tra noi e loro». L’estate di Silvia Mezzanotte e Carlo Marrale è intensa, tra tour individuali e in duo.


La musica dei Pooh


Sabato 9 luglio sarà la volta di una cover band romana ufficiale dei Pooh, i Fantastic Fly, con una guest star d’eccezione: Riccardo Fogli. La tribute band ufficiale di uno dei più celebri complessi italiani prende il nome proprio da una canzone dei Pooh, del 1979. Proprio Riccardo Fogli, membro Pooh tra il 1966 e il 1973 e nel 2015-2016, rappresenta la ciliegina sulla torta.

Riccardo Fogli

 

I Cugini di Campagna: repertorio storico e cover dei Måneskin


Domenica 10, in chiusura, ecco il concerto dei Cugini di Campagna, gruppo storico degli anni ‘70, anticipato dell’esibizione dei Fuori Binario Band. Ivano Michetti, chitarrista e leader, ha rilasciato una breve intervista piena di humour. «Siamo contenti di abbracciare il pubblico e sottolineamo - le sue parole - il successo avuto dal gruppo dei Måneskin “imitando” il nostro modo di vestire. Chiaramente c’è molta ironia, ma il mio è un annuncio ufficiale: anche noi ricambiamo proponendo una cover della loro “Zitti e buoni”». Il brano che vinse il Festival di Sanremo e li portò in cima al mondo. Poi il repertorio storico dei Cugini di Campagna. Non solo la celeberrima “Anima mia”, ma decenni di storia.

I cugini di campagna

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400