Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L’Orto Botanico dell’Università di Pavia presenta “Lupulus in fabula”

Annalisa Vella

Email:

annalisa@ievve.com

02 Settembre 2022 - 15:07

L’Orto Botanico dell’Università di Pavia presenta “Lupulus in fabula”

La locandina dell'evento a Pavia

In occasione di Horti Aperti (qui il programma completo), venerdì 16 settembre l’Orto Botanico dell’Università di Pavia presenta “Lupulus in fabula”, dalle ore 18 alle 24, un’apertura straordinaria in un’inedita e scenografica veste ‘notturna’ con visite guidate, musica e degustazioni di birre artigianali di 5 produttori locali.

Si tratta di Booty Bay Italian Craft Beer di Voghera, nata ufficialmente all’inizio del 2020 con la ‘Francis Drake’, una American Pale Ale da 5.8°, che proporrà tra le altre anche la nuova Indian Pale Ale ‘17 & 17’; il mocrobirrificio Doppiobaffo, nato nel 2018 a Chignolo Po, che sta attualmente sperimentando nuove birre con ingredienti locali; il Birrificio Oltrepò di Valverde, noto per la pluripremiata ‘Castana’, prodotta con luppoli autoctoni ed esotici e con miele di castagno di Zavattarello e delle terre alte d’Oltrepò; il Birrificio Pavese, il primo birrificio artigianale ad aprire in città nel 2012; Bad Guy Brewery di Borgarello, beer-firm nata nel 2013 a Pavia, con le sue tre linee Musica, dedicata agli stili d'oltreoceano, Letteratura agli stili europei e Freak per le libere interpretazioni degli stili tradizionali. L’ingresso a 15 euro consentirà la degustazione di 8 birre a scelta tra le proposte dei birrifici.

Per l’occasione sono stati organizzati anche due seminari gratuiti a numero chiuso, “A tu per tu con la birra”, (max 20 persone, prenotazione obbligatoria a prenotazione.musei@unipv.it o 0382.986220) sulla produzione di birra artigianale con degustazione guidata di 4 birre locali. Le lezioni, della durata di circa 90 minuti ciascuna a partire rispettivamente dalle ore 18.00 e dalle ore 20.00, forniranno una interessante analisi alla scoperta del panorama brassicolo italiano e di alcune birre artigianali del territorio.
I seminari saranno tenuti dai ragazzi di Personal Brewery: degustatori certificati, diplomati al CERB e homebrewers di lungo corso. Personal Brewery è un laboratorio che si trova a Milano e si propone come spazio didattico condiviso dove gli appassionati possono cimentarsi nella produzione e partecipare ad incontri di approfondimento riguardanti il mondo della birra artigianale.

L’apertura straordinaria per Horti Aperti sarà anche l’occasione per l’Orto Botanico di presentare al grande pubblico il progetto di ristrutturazione e valorizzazione che, grazie al Piano nazionale di ripresa e resilienza finanziato dall'Unione europea - NextGenerationEU – ha ricevuto un cospicuo finanziamento per la riqualificazione delle essenze arboree, degli impianti idrico-elettrico-rete dati e per la realizzazione di interventi per l’ampliamento dell'apertura al pubblico e la valorizzazione delle collezioni. I visitatori saranno invitati a lasciare i loro commenti e i loro suggerimenti in un’ottica di progetto partecipato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400