il festival

Vigevano a ritmo di jazz

Tra gli ospiti Bob Mintzer, vincitore del Grammy e attuale direttore dell'orchestra Jazz della West Deutsche Rundfunk di Colonia

Annalisa Vella

11 Febbraio 2019 - 16:55

Vigevano a ritmo di jazz

Confermata anche per la primavera 2019 la rassegna musicale diretta da Gabriele Comeglio. Il festival "A Vigevano Jazz" prenderà il via il 30 aprile, in piazza Martiri della Liberazione, con International Jazz Day, giornata internazionale dedicata alla musica jazz promossa dall'Unesco a livello mondiale; si prosegue il 3 maggio al teatro Cagnoni con The Duke. Omaggio a Duke Ellington, con Tullio Solenghi, l'Orchestra Città di Vigevano, la Jazz Company e Caterina Comeglio; il 10 maggio ci si sposta nella Cavallerizza del Castello Sforzesco per “Marylin”, un omaggio a Marylin Monroe a 60 anni dall'uscita del film “A qualcuno piace caldo”, con Beatrice Zanlini ensamble con Claudio Angeleri ed Emilio Soana solisti; infine il 17 maggio ancora in Cavallerizza per Bob Mintzer (vincitore del Grammy e attuale direttore dell'orchestra Jazz della West Deutsche Rundfunk  di Colonia) & Jazz Company.
Oltre al cartellone principale, il festival prevede una rassegna parallela, “Jazz Club”, con tre appuntamenti: il 4 maggio Luca Bragalini - importante musicologo autore di “Dalla Scala ad Harlem, i sogni sinfonici di Duke Ellington” edizioni EDT - parlerà di Duke Ellington; il 18 maggio workshop con Bob Mintzer; ancora da definire il programma dell'incontro dell'11 maggio.

«Con A Vigevano Jazz si vuole contribuire all'offerta culturale e di aggregazione per gli appassionati di musica sia vigevanesi che non», sono le parole con le quali l'assessore alle Politiche Culturali del Comune di Vigevano, Riccardo Ghia, annuncia la nuova edizione della rassegna ducale.

Nel video l'apertura della rassegna jazz dello scorso anno (2018)

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

"Linea Verde" e "Paesi che vai" a Vigevano sulle tracce di Leonardo

"Linea Verde" e "Paesi che vai" a Vigevano sulle tracce di Leonardo

le riprese in città

Inaugurazione mostra

“Paesaggi di marcita, dalla terra al latte”

La mostra itinerante

Marina, la gatta sindaco di Gravellona Lomellina

Gatti, domani è la loro festa

La ricorrenza dal 1990

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Un'ereditiera vigevanese protagonista del nuovo romanzo di Pallavicini

Piersandro Pallavicini

Vizi, tic e manie dell'editoria italiana nel nuovo romanzo di Piersandro Pallavicini

in uscita

“Papà”: una commedia per le detenute-attrici

“Papà”: una commedia per le detenute-attrici

in scena al cagnoni

Grazie Gaber!

Giorgio Gaber

Grazie Gaber!

l'omaggio

Al Verdi "The big Raz theory"

Al Verdi "The big Raz theory"

stand up comedy