A Vigevano ieri pomeriggio

Contromano sul ponte della Giacchetta: il tasso alcolemico è 5 volte il limite

Umberto Zanichelli

23 Febbraio 2019 - 15:46

Contromano sul ponte della Giacchetta: il tasso alcolemico è 5 volte il limite

Il controllo è stato effettuato dalla polizia locale

All'uomo, 54 anni, gli agenti della polizia locale hanno ritirato la patente e sequestrato il furgone.

Gli agenti della polizia locale lo hanno notato imboccare contromano il ponte della Giacchetta e lo hanno bloccato per un controllo. A quel punto si sono resi conto che il conducente del furgone, un cinquantaquattrenne di origine marocchina ma cittadino italiano, era in stato di ebbrezza. A sorprenderli è stato però l'esito dell'alcoltest che ha rivelato che l'uomo aveva un livello alcolemico di 5 volte superiore al limite fissato dalla legge. Per questa ragione gli agenti hanno provveduto al ritiro della patente che sarà revocata e hanno posto sotto sequestro il furgone. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Odeon, la nuova stagione d’autore è alle porte

Odeon, la nuova stagione d’autore è alle porte

film d'autore al cinema

Esci dal guscio: fai teatro

Esci dal guscio: fai teatro

Abbiategrasso e Magenta

Ai Piccolini la 34esima edizione della sagra del raviolo casalingo

Ai Piccolini la 34esima edizione della sagra del raviolo casalingo

vigevano

Festa di San Bernardo: il falò per Berlic

Festa di San Bernardo: il falò per Berlic

La tradizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

mostra collettiva

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni