I carabinieri la convincono a riconsiderare la sua scelta

Mortara, era fuggita per amore: quattordicenne torna a casa

Umberto Zanichelli

27 Febbraio 2019 - 18:35

Mortara, era fuggita per amore: quattordicenne torna a casa

Del caso si sono occupati i carabinieri

«Temevamo che le nostre famiglie ci separassero». Lei e il fidanzatino diciannovenne hanno vissuto tra stazioni, sottopassaggi e case abbandonate per un mese e mezzo.

Dallo scorso 14 gennaio si è allontanata dalla sua casa di Pioltello (Milano) e da allora ha vissuto, con il fidanzatino diciannovenne, in costante movimento tra le province di Pavia, Alessandria e Genova, trovando riparo in ospedali, stazioni ferroviarie e case abbandonate e comprando il cibo nei supermercati. Ma ieri Elena, 14 anni, è tornata a casa. Il merito è del comandante della stazione dei carabinieri di Mortara che è riuscito a comunicare con lei invitandola in caserma, con il fidanzato e le rispettive famiglie, per riconsiderare la sua scelta. La ragazzina ha confermato che il suo è stato un allontanamento volontario e non un rapimento, come temeva la sua famiglia, generato dalla paura che i rispettivi genitori potessero contrastare la sua storia con il ragazzo conosciuto sui social. La mediazione del sottufficiale dell'Arma ha consentito di riappacificare le parti e a Elena di decidere di tornare a casa.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

mostra collettiva

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

“Artificio di Coscienza”, premiato a Madrid il corto sulla violenza alle donne

“Artificio di Coscienza”, premiato a Madrid il corto sulla violenza alle donne

cinema

PaoloMorabito

Le storie di Zeno nel nuovo libro di Paolo Morabito

#Vigevano, il veterinario-scrittore lancia il crowfounding per il prossimo romanzo

Vigevano, oggi la tradizionale gara dei barcè

Vigevano, oggi la tradizionale gara dei barcè

Domenica pomeriggio