E' un tunisino di 30 anni

Vigevano, insulti e pugni ai carabinieri: arrestato

Umberto Zanichelli

12 Marzo 2019 - 16:03

Vigevano, insulti e pugni ai carabinieri: arrestato

L'episodio è avvenuto domenica sera

Nel corso di un litigio con la sorella aveva danneggiato i mobili di casa.

Ha avuto un violento alterco con la sorella cinquantaduenne e quando sul posto sono arrivati i carabinieri, allertati dai vicini di casa, li ha accolti a male parole e poi ha aggredito uno dei militari colpendolo con un pugno al volto. E' stato così che domenica sera l'uomo, un pregiudicato trentenne di nazionalità tunisina domiciliato in città, è finito in manette per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. Il tunisino è stato processato ieri mattina per direttissima: il suo legale ha chiesto ed ottenuto dal giudice monocratico del Tribunale di Pavia di patteggiare la pena di un anno e mezzo di reclusione.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera