L'appello alla città

Vigevano, la crisi della Croce Azzurra. Il presidente Gori Aceto: "A rischio il servizio di emergenza urgenza".

Umberto Zanichelli

16 Marzo 2019 - 18:31

Vigevano, la crisi della Croce Azzurra. Il presidente Gori Aceto: "A rischio il servizio di emergenza urgenza".

La Croce Azzurra opera in città da cinquant'anni

Un aiuto concreto per superare l'estate. Da settembre la previsione è di ripartire.

Ha una storia lunga mezzo secolo; conta 150 volontari, 4 ambulanze, un mezzo e due auto per i trasporti secondari e due sedi. Eppure la Croce Azzurra di Vigevano sta vivendo un momento di crisi che potrebbe addirittura mettere a rischio il servizio di emergenza-urgenza garantito sino ad oggi. "Dopo la batosta ricevuta per venir meno di una importante entrata, vale a dire il 22% dei servizi secondari della provincia di Pavia, che era per noi la principale fonte di sostentamento - spiega il presidente Raffaele Gori Aceto - abbiamo fatto il possibile per far ripartire l'associazione. Oggi sappiamo di poterci rimettere in carreggiata da settembre, dopo aver tirato la cinghia il più possibile e aver praticato tutte le riduzioni di costi concesse. Da quel momento potremo camminare ancora con le nostre gambe ma sino a quel punto abbiamo necessità del supporto della città. Per cinquant'anni non abbiamo mai chiesto nulla - prosegue il presidente della Croce Azzurra - operando in silenzio e gratuitamente con i nostri volontari al servizio della comunità, alla quale oggi dobbiamo chiedere aiuto per continuare. Il supporto economico della città - continua Gori Aceto - seppur piccolo può davvero fare la differenza tra la rinascita o la fine della Croce Azzurra. Noi volontari siamo sicuri che la città ha ancora un cuore e che "un po' di azzurro c'e". Ora la parola passa alla città". Chi volesse offrire un contributo alla Croce Azzurra può farlo con un bonifico intestato a Croce Azzurra Cuore Vigevanese, Banca Credito Valtellinese, Iban IT31L0521623000000000000850.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Il jazz tra strade, piazze, vigne,  musei,  parchi e cortili

Il jazz tra strade, piazze, vigne, musei, parchi e cortili

dal 23 MAGGIO al 9 GIUGNO

Pitture e disegni di viaggio di Cesare Giardini

Pitture e disegni di viaggio di Cesare Giardini

la personale

Annullata la "Family Bike a Run" da Vigevano a Gravellona

Annullata la "Family Bike e Run" da Vigevano a Gravellona

causa maltempo

Bob Mintzer

Sotto le stelle del jazz: la rassegna termina col botto

Vigevano, il sassofonista e clarinettista Bob Mintzer si racconta prima del concerto di venerdì 17 in Cavallerizza

I disegni anatomici di Leonardo riprendono vita

I disegni anatomici di Leonardo riprendono vita

al Castello di vigevano

Al Cagnoni “Tardo qualche minuto” con il milanese imbruttito

Al Cagnoni “Tardo qualche minuto” con il milanese imbruttito

Ieri sera a Vigevano

Il vincitore dell'edizione 2019 del palio dei maiali di Cilavegna

Sagra Asparago, il rione Castello si aggiudica il palio

A Cilavegna