la tragedia ieri

Ottobiano: ai domiciliari l'investitore pirata

L'anziana è morta sul colpo. Il trentenne alla guida di una Golf non si è fermato : i carabinieri lo hanno arrestato poco dopo mentre rientrava a casa

Ilaria Dainesi

18 Aprile 2019 - 10:12

Ottobiano: ai domiciliari l'investitore pirata

Sequestrati veicolo e cellulare.

È agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria, l'operaio che ieri (mercoledì) intorno alle 18,30 ha investito con la sua auto in via Cairoli, a Ottobiano, la signora Anna Adele Paraporti, 89 anni, morta sul colpo. Cristian Cerutti, operaio trentenne incensurato, nato a Voghera e residente a Sannazzaro, è fuggito senza soccorrere la donna. Le immediate ricerche dei carabinieri e la preziosa testimonianza di due giovani, che avevano annotato il numero della Volkswagen Golf, hanno permesso di rintracciare l'investitore poco dopo, mentre rientrava a casa. I carabinieri di San Giorgio Lomellina lo hanno arrestato per i reati di omicidio stradale e omissione di soccorso. La Volkswagen e il telefono dell’uomo sono stati sottoposti a sequestro. L’investitore, in base alle prime impressione dei militari, non sembrava essere sotto effetto né dell’alcool né di droghe, ma gli accertamenti tossicologici ed ematici a cui è stato sottoposto potranno chiarire con certezza il dato nelle prossime ore.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video