VOLLEY, SERIE B1 FEMMINILE

Re Marcello ok al tie-break a Ostiano: per i play-off decisivo l'ultimo turno

Emanuel Di Marco

27 Aprile 2019 - 20:17

Re Marcello ok al tie-break a Ostiano: per i play-off decisivo l'ultimo turno

Tempo di penultima giornata di campionato in serie B1 femminile, un turno andato in scena interamente alle 18 (con eccezione della gara tra Palau e Trescore, tenutasi alle 15 e vinta in tre set dalla Don Colleoni), contemporaneità promossa ogni anno per cercare di proporre un rush finale il più corretto possibile. 
 

E per la Florens Re Marcello una trasferta a Ostiano che ha alla fine regalato due punti, al termine di una partita intensa - come ci si aspettava - dopo la quale le ducali hanno mantenuto il terzo posto in coabitazione con Offanengo, che sotto 2-0 a Lurano è riuscita a rimontare e imporsi a sua volta 3-2. Va ricordato che in caso di arrivo a pari punti, ai play-off ci andrebbe la stessa Offanengo. Nota positiva intanto, in casa Florens, i minuti giocati da Veronica Giacomel, al rientro dopo il lungo infortunio. 
Avvio all'insegna dell'equilibrio (2-2, 5-5). Si va avanti punto a punto, con Ostiano che trova un +2 sul 9-7, replica immediata affidata a Milocco. Ancora due lunghezze di distanza sul 12-10, annullate da Coulibaly (12-12), con successivo vantaggio ducale. Contro-risposta delle padrone di casa per un 16-13 su cui coach Stefano Colombo decide di rifletterci su chiamando time-out. Al ritorno in campo Ostiano resta davanti (19-16), e sul 21-17 ancora tempo chiesto dalla Re Marcello, che tuttavia finisce sotto 24-17. Milocco annulla un primo set-point, ma non si va oltre: 25-18.
La Florens prova subito ad alzare il ritmo nel secondo set, trovando un valido turno a servizio di Facendola (1-4). Ospiti che restano avanti, con Coulibaly a mettere giù il 5-8. Vantaggio vigevanese di quattro punti sul 6-10, divario confermato sul 10-14 e ampliato nell'azione successiva, questa volta a chiamare time-out è la compagine di casa. Al ritorno in campo la Csv Rama accorcia fino al 13-15, prima di un altro parziale operato da Crotti e socie (13-18). Mo per il 16-21, Florens che si dimostra "sul pezzo" e chiude sul 19-25. 
Si riparte nella terza frazione con Ostiano che non scappa ma dirige le danze (2-0, 6-4) e sul 9-5 Colombo chiede tempo. La Florens rimane a galla ma non opera l'aggancio (11-9, 14-12). Nuovo +4 del sestetto di casa sul 16-12, segue un attacco a rete della stessa Ostiano. Si giunge alla fase calda del set sul punteggio di 20-17. Accorcia Coulibaly, che pone le basi per l'aggancio operato sul 22-22. Palloni pesanti, ora, e c'è bisogno dei vantaggi, con la Re Marcello che non riesce a sfruttare due situazioni di vantaggio cedendo 27-25. 
Si tratta ora di restare in corsa. E la Florens senza dubbio c'è, trovando subito un buon break (1-5). Sul 2-7 time-out chiamato da Ostiano, che si ricompatta e riesce a rimettersi in carreggiata e di fatto ricuce, 7-8, ma con un produttivo turno in battuta di Milocco la Re Marcello riesce a ritrovare la vena giusta (7-11, 9-14), con le avversarie che ovviamente non rimangono a guardare e rosicchiano punti ancora una volta, tornando sotto di uno, 14-15. Time-out Vigevano, cui segue l'attacco vincente di Facendola. La Csv Rama pasticcia in attacco regalando alla Florens il 16-19, ma rimedia subito rientrando e imponendo a muro su Coulibaly la parità (19-19). Salì non ci sta e riporta avanti le lomelline. Che hanno la carica giusta, provando a scappare sul 20-23, tempo Ostiano. La chiude Mo, 22-25. 
Tempo di tie-break, ottimamente inaugurato dalle vigevanesi, con lo 0-3 di Milocco. Nuovo time-out chiesto dalla panchina di casa, con Ostiano che inizialmente non riesce a trovare il ritmo giusto (1-7), quindi rimonta giungendo al cambio campo sul 5-8 dopo un attacco terminato fuori. Altro allungo ospite (5-11 di Crotti), che risulterà decisivo: 7-15. 
Le ducali concluderanno il loro cammino sabato in casa, contro Varese, mentre Offanengo ospiterà Albese. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

mostra collettiva

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Vigevano, oggi la tradizionale gara dei barcè

Vigevano, oggi la tradizionale gara dei barcè

Domenica pomeriggio

Un black and soul intramontabile in compagnia di Fausto Leali e della sua band

Un black and soul intramontabile in compagnia di Fausto Leali e della sua band

L'intervista

La corsa più colorata del mondo

La corsa più colorata del mondo

a Gambolò