VOLLEY, SERIE B1 FEMMINILE

Florens, i play-off sfumano al fotofinish

Re Marcello terza al pari di Offanengo, che però passa alla post season grazie al maggior numero di partite vinte in stagione

Emanuel Di Marco

04 Maggio 2019 - 21:49

Florens, i play-off sfumano al fotofinish

Che peccato! Non è bastata alla Florens Re Marcello la vittoria interna (3-0) contro il fanalino di coda Varese per conquistare i play-off. Questi tre punti hanno infatti consentito alla squadra di coach Stefano Colombo di chiudere al terzo posto in coabitazione con la Chromavis Abo Offanengo, che a sua volta ha steso 3-0 in casa la Tecnoteam Albese, accedendo alla prossima fase grazie a un dettaglio: il maggior numero di gare vinte nel corso del campionato.
 

Per quanto riguarda la partita delle "Tigri", un incontro sostanzialmente di controllo, e pronostici rispettati da parte del gruppo di casa. Il primo atto dell'incontro si chiude 25-19, punto decisivo raccolto da Mo. Nel secondo set si può parlare di equilibrio solamente in avvio, 5-5, quindi Coulibaly e compagne allungano fino all'11-5 e a seguire gestiscono senza alcun patema d'animo la situazione: 15-7, 20-11, 25-12. 
Terza frazione con la Re Marcello che opera il primo break sull'8-5. Varese con generosità prova a restare a galla, e il il divario in questa fase resta contenuto (11-7, 12-9). Brave quindi Crotti e socie ad ampliare il margine nella parte centrale del periodo (16-10), un +6 confermato sul 19-13. Le ospiti accorciano fino al 19-16 prima e al 22-20 poi ma non vanno oltre. La corsa delle padrone di casa termina sul 25-22 (ultimo punto stagionale di Milocco), il modo migliore per salutare il pubblico del PalaBonomi.
Un gran bel cammino quello effettuato dalla Florens quest'anno, e senza dubbio - pur non essendo mai stati i play-off l'obiettivo primario - c'è un velo di rammarico per un traguardo a un certo punto parso assolutamente possibile e non raggiunto davvero per una questione di dettagli. Ma per analizzare ciò che è stato e ciò che sarà c'è ovviamente tempo. Le basi per continuare a lavorare in maniera importante, questo è sicuro, ci sono tutte. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Bottega Iucu si prepara la mostra dedicata alla Necchi

Andrea Iucu

A Bottega Iucu si prepara la mostra dedicata alla Necchi

a pavia

Posata a Mede una pietra d'inciampo in ricordo di Carlo Nipoti

Posata a Mede una pietra d'inciampo in ricordo di Carlo Nipoti

giorno della memoria

Arance della Salute: sabato 25 gennaio in oltre 3.000 piazze

Arance della Salute: sabato 25 gennaio in oltre 3.000 piazze

l'iniziativa di airc

Sartirana dedica una piazza a Fausto Coppi

Sartirana dedica una piazza a Fausto Coppi

il campionissimo

Commercio provinciale, bilancio 2019 e aspettative 2020

Commercio: bilancio 2019 e aspettative 2020

pavia

Inaugurati presso la casa di riposo Pertusati  quattro alloggi protetti per anziani

Inaugurati presso la casa di riposo Pertusati quattro alloggi protetti per anziani

pavia

via all'operazione "Un ramino per il Castello"

Via all'operazione "Un ramino per il Castello"

lomello

Gambolò: scontro auto-suv, il video dei soccorsi

Gambolò: scontro auto-suv, il video dei soccorsi

L'incidente

Colpo di sonno, l’auto prende fuoco dopo essere uscita di strada

Colpo di sonno, l’auto prende fuoco dopo essere uscita di strada

a Cassolnovo