Basket serie B -Semifinali

Elachem senza paura ma Orzinuovi mette la freccia nel secondo tempo (70-62)

Umberto Zanichelli

12 Maggio 2019 - 20:36

Elachem senza paura ma Orzinuovi mette la freccia nel secondo tempo (70-62)

Patrizio Verri (foto Marmonti) batte la difesa di Orzinuovi

Gara a lungo in equilibrio; martedì si torna in campo. 

Non riesce alla Elachem Vigevano il blitz sul campo di Orzinuovi nella prima sfida della serie di semifinale. I ducali reggono complessivamente bene al cospetto della squadra che ha dominato il girone B del campionato, quello unanimemente considerato il più forte, ma nel finale pagano qualche errore di troppo, soprattutto dalla "linea della carità". Cosi i bresciani impacchettano il 72-60 finale, figlio di un ultimo periodo nel quale le difese hanno inciso piuttosto poco (24-20 di frazione). Coach Piazza prepara la partita per contenere gli esterni di Salieri, missione che tutto sommato riesce. "Poi però Orzinuovi ha pescato Timperi dalla panchina e ha avuto, soprattutto nel terzo quarto, un impatto offensivo enorme da parte di Galmarini; non si può prevedere tutto. Gara-1 è andata - aggiunge poi - e non importa con quale punteggio. Tra due giorni saremo ancora qui e sarà un'altra partita". Quella di oggi se ne andata segnando a lungo un sostanziale equilibrio, cosa tutt'altro che scontata, visto che i bresciani in casa non perdono da mesi. Vigevano è lì alla prima sosta (17-13) e anche al riposo lungo mantiene gli avversari nel mirino (35-29). E nel terzo quarto è capace di mettere insieme un parziale di 0-10 con Birindelli che impatta a quota 39. Ma per tutta la serata manca la zampata per mettere il naso avanti.E così Orzinuovi restituisce un 7-0 di break. I padroni di casa provano a strappare nell'ultimo periodo partendo dal 48-40 dell'ultimo riposo, ma la Elachem ha orgoglio e non arretra. Petrosino imbuca il 56-53 quando mancano ancora più di 5' e mezzo all'ultima sirena ma non basta. Bianchi risponde, poi Vecerina va liscio dalla lunetta e allora ci pensa Timperi, 15 punti alla fine per lui, a mettere luce tra le due squadre (60-53). Piazza va in time-out ma l'inerzia non cambia padrone. Galmarini imbuca da centro area, Vigevano risponde con Petrosino imbeccato da Benzoni. Bianchi è sempre sul pezzo e martella, i ducali vedono calare le percentuali dalla lunetta e Orzinuovi piazza lo sprint decisivo. Martedì è dietro l'angolo e la serie ancora lunga. La Elachem c'è. 

Agribertocchi Orzinuovi: Bianchi 14, Turel 9, Varaschin 5, Siberna 4, Galmarini 18, Pipitone 1, Mastroianni, Timperi 15, Tassinari 6; n.e. Labovic, Pennacchio e Ghidotti. All. Salieri. 

Elachem Vigevano: Minoli, Panzini, Verri 9, Benzoni 13, Petrosino 9, Rossi 9, Vecerina 3, De Gregori 2, Ferri 2, Birindelli 8. All. Piazza.

Parziali: 17-13; 35-29; 48-40.

Tiri liberi. Orzinuovi 22/24, Vigevano 17/27. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia