Droga dal Perù anche per la Lomellina: sette arresti della Guardia di Finanza

Davide Maniaci

18 Giugno 2019 - 12:15

Droga dal Perù anche per la Lomellina: sette arresti della Guardia di Finanza

La cocaina sequestrata dalla Guardia di Finanza

La cocaina, 20 i chili sequestrati, era nascosta in statuette sacre.

La cocaina arrivava in aereo dal Perù nella valigia di una bambina, che ovviamente non ne sapeva niente, e nascosta in statuette sacre. Era destinata al mercato pavese e milanese e arrivava anche in Lomellina. Stamattina sono scattate le manette per sette peruviani, di cui cinque donne, tutti pregiudicati e due italiani. Altri tre sudamericani sono attualmente ricercati. L'operazione "Huarango" ha coinvolto cento militari della Guardia di Finanza pavese, insieme agli uomini dello Scico, il Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata ed il supporto dei comandi provinciali della Guardia di Finanza di Milano, Napoli e Terni. Un aiuto fondamentale è arrivato dalla Dirandro, l'intelligence antidroga peruviana sotto il coordinamento della Direzione Centrale per i Servizi Antidroga del Ministero dell’Interno. I chili totali di "polvere bianca" sequestrati sono 20. All'aeroporto di Lima, la capitale del Perù, è stata individuata la coppia di italiani, incensurati e insospettabili, con 6 chilogrammi di cocaina purissima destinata all'Italia. In un'altra occasione i narcotrafficanti non hanno esitato, con uno stratagemma, a nascondere altra droga nel bagaglio di una bambina di 11 anni, che viaggiava verso l'aeroporto della Malpensa come minore non accompagnata, per raggiungere la madre. La droga era celata all’interno dei telai di icone votive e quadretti. La cocaina è stata sequestrata appena dopo l'atterraggio in Italia. La bambina era inconsapevole, ma non sarebbe stata comunque punibile. Anche la madre era all'oscuro, ed è stata minacciata di morte dagli stessi criminali, che la accusavano di voler rivendere la droga per sé. Per questo madre e figlia si trovano sotto protezione.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

Pavia

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Clir, presidio dei lavoratori davanti alla sede di Parona

Clir, presidio dei lavoratori davanti alla sede di Parona

La mobilitazione

Vigevano, le agenzie di viaggio: «La nostra categoria non è adeguatamente considerata»

Vigevano, le agenzie di viaggio: «La nostra categoria non è adeguatamente considerata»

La crisi dovuta al Covid

Vigevano: lungo il naviglio scorre... l'immondizia

Vigevano: lungo il naviglio scorre... l'immondizia

Il filmato è stato realizzato questa mattina da un nostro lettore in via Raffaello