Davanti all'assemblea

Parco del Ticino, oggi le dimissioni del presidente Beltrami

Umberto Zanichelli

26 Luglio 2019 - 16:24

Parco del Ticino, oggi le dimissioni del presidente Beltrami

GianPietro Beltrami ha rassegnato le sue dimissioni

La guida dell'ente sarà affidata al vice-presidente Cristina Chiappa.

E' il giorno del passaggio delle consegne. Poco fa, davanti all'assemblea dei sindaci riunita al centro Parco "La Fagiana" di Ponte Vecchio di Magenta, il presidente GianPietro Beltrami ha rassegnato le sue dimissioni. Una scelta obbligata dal momento che di recente è stato eletto sindaco di Besate. «Rimetto il mandato dopo quasi otto anni - ha detto l'ormai ex-presidente - consapevole del fatto che le mie dimissioni e quelle del consigliere Fabrizio Fracassi, eletto sindaco a Pavia, non provocheranno alcun vuoto istituzionale». In via provvisoria l'ente sarà guidato dal vice-presidente Cristina Chiappa e dai consiglieri Fabio Signorelli e Gioia Gibelli. «Lascio un Parco in ottima salute sia dal punto di vista patrimoniale che finanziario - ha aggiunto Beltrami - con un bilancio sano e trasparente contrariamente a quando sono arrivato. Ne sono un esempio l’acquisto dell’edificio a Magenta, oggi sede della vigilanza e della Protezione Civile e di un’area di 65 ettari a Travacò, che andrà ad implementare il patrimonio boschivo nel pavese. Lascio orgoglioso dei progetti life in corso per milioni di euro che consentiranno di mantenere e implementare la biodiversità di questo territorio». «Affronto questa avventura con tanto entusiasmo - ha detto invece Cristina Chiappa - lo stesso con il quale ho iniziato circa un anno fa la mia esperienza al Parco. Mi sento carica di responsabilità; il mio compito sarà quello di traghettare l’ente fino al rinnovo delle cariche. Il primo atto , dopo le vacanze estive, sarà quello di aprire le procedure per il rinnovo del Consiglio di Gestione».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa

Le aule del Cairoli ospiteranno la “Notte Nazionale del Liceo Classico”

Le aule del Cairoli ospiteranno la “Notte Nazionale del Liceo Classico”

l'iniziativa

CAPRICORNO

CAPRICORNO

Segno del mese

“Buon anno, ragazzi”, la commedia di San Silvestro

“Buon anno, ragazzi”, la commedia di San Silvestro

il 31 al cagnoni