Cassolnovo

La rotonda è una “giungla”: lettera al presidente della Provincia

Presa di posizione del consigliere di opposizione Matteo Andreoli

Ilaria Dainesi

19 Agosto 2019 - 16:53

La rotonda è una “giungla”: lettera al presidente della Provincia

La cura del verde in prossimità della nuova rotonda sulla provinciale 216, tra Vigevano e l’intersezione con la frazione Molino del Conte, presenta non poche criticità, con conseguenze anche sulla sicurezza degli utenti della strada. Ed è per questo che il consigliere comunale di opposizione Matteo Andreoli, della lista civica “SiAmo Cassolnovo”, oggi (lunedì) ha scritto una lettera al presidente della provincia Vittorio Poma, inoltrata anche ai sindaci Andrea Sala (Vigevano) e Luigi Parolo (Cassolnovo). «Chiedo – scrive il consigliere Andreoli – di effettuare quantomeno il taglio dell’erba cresciuta in maniera esponenziale all’interno della rotatoria (…) le condizioni attuali, oltre ad essere indecorose, presentano situazione di pericolo per gli utenti che quotidianamente percorrono quel tratto di strada».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia