Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

E' accaduto questa mattina

Breme, le tolgono cinque dei sei figli: si barrica in casa e minaccia di uccidersi

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

18 Ottobre 2019 - 20:00

Breme, le tolgono cinque dei sei figli: si barrica in casa e minaccia di uccidersi

L'episodio è avvenuto questa mattina a Breme

La donna, rumena di 39 anni, è stata riportata alla calma e quindi condotta in ospedale.

Un provvedimento del Tribunale per i Minorenni ha disposto l'allontanamento da casa di cinque dei suoi sei figli. E quando questa mattina le assistenti sociali si sono presentate alla sua porta lei, rumena di 39 anni, si è asserragliata nella sua abitazione per impedire che i figli venissero portati altrove. E per mostrare la sua determinazione ha minacciato di tagliarsi la gola con un coccio di vetro. Solo l'intervento dei carabinieri e del sindaco l'ha riportata alla calma. A quel punto i figli, tutti minorenni, sono stati accompagnati in una struttura protetta mentre lei è stata trasportata all'ospedale per un trattamento sanitario obbligatorio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400