l'operazione

'Ndrangheta, riciclavano denaro in ristoranti del Nord Italia: 9 arresti

Bufera su una nota catena di "giro-pizze".

Ilaria Dainesi

08 Novembre 2019 - 18:42

Associazione per delinquere e trasferimento fraudolento di valori. Sono questi i reati contestati a 9 persone arrestate oggi (venerdì) nel corso di un'operazione della Squadra Mobile e Divisione Anticrimine di Milano, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo lombardo, che ha portato al sequestro di beni per oltre 10 milioni di euro, tra cui quote societarie di alcuni ristoranti appartenenti a una nota catena: si tratta del marchio in franchising Tourlè, specializzato in “giro-pizza”. Secondo gli inquirenti, il gruppo sarebbe riconducibile ad un noto pregiudicato legato alla criminalità organizzata calabrese. Le indagini hanno fatto luce sulla capacità, delle cosche calabresi, di reinvestire denaro, frutto di attività illecite, nel circuito della grande ristorazione nel Nord Italia. Per riciclare i capitali illeciti era stato organizzato un articolato sistema di intestazioni fittizie di beni e società, utilizzando persone incensurate, legate da vincoli di parentela, per evitare aggressioni patrimoniali da parte dello Stato.

I legali di alcuni locali affilliati al marchio "Tourlè" precisano che i ristoranti di «Olgiate Olona (Va), Carbonate (Co), Bergamo, Gazzada Schianno (Va) e Marchirolo (Va) apprendono con rammarico e stupore la notizia dell'operazione giudiziaria che ha portato al sequestro delle quote della società Myob Srl, che detiene il marchio Tourlè, e delle società che gestiscono i Tourlè di Sesto San Giovanni, Cologno Monzese e Torino, che sarebbero direttamente partecipate dalla medesima Myob», segnalando che «le proprie società operano in franchising, sono autonome e indipendenti e non hanno alcun vincolo o rapporto di partecipazione con Myob Srl» e che tali locali «non risultano in alcun modo coinvolti nelle indagini e sono pertanto pienamente operative».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

San Martino Siccomario: il progetto di riqualificazione di via Turati

San Martino Siccomario: il progetto di riqualificazione di via Turati

le opere

Matteo Domenico Borioli, il marchese della pop art

Matteo Domenico Borioli, il marchese della pop art

pavia

Gambolò, scontro tra due veicoli sulla circonvallazione

Gambolò, scontro tra due veicoli sulla circonvallazione

il video

San Valentino: come lo festeggiamo?

San Valentino: come lo festeggiamo?

la festa degli innamorati

"Cambio tutto!"

"Cambio tutto!"

prossimamente al cinema

Scomparsa di Lara, proseguono le indagini

Scomparsa di Lara, proseguono le indagini

pavia

Inaugurata a Mede una stele dedicata ai Martiri delle Foibe

Inaugurata a Mede una stele dedicata ai Martiri delle Foibe

giorno del ricordo

La benemerenza di San Siro a Liliana Segre

La benemerenza di San Siro a Liliana Segre

la cerimonia

Giorno della Memoria: le celebrazioni a Sartirana Lomellina

Giorno della Memoria: le celebrazioni a Sartirana Lomellina

per le scuole