Basket serie B

Ju.Vi. Cremona stellare, la Elachem si ferma in casa (73-86)

Umberto Zanichelli

10 Novembre 2019 - 20:24

Ju.Vi. Cremona stellare, la Elachem si ferma in casa (73-86)

Filippo Rossi (foto Marmonti)

Primo tempo straordinario degli ospiti che rifilano 59 punti ai ducali tirando con oltre l'85%. Nella ripresa Vigevano tenta il rientro senza riuscirci. 

La Elachem si ferma per la seconda volta consecutiva cedendo in casa ad una straordinaria Ju.Vi. Cremona. Nel caso la squadra di coach Paolo Piazza si schianta contro la paurosa potenza offensiva degli ospiti capaci di rifilare ai ducali 59 punti in due quarti tirando con un surreale 85,5% dal campo, trascinata da Veronesi (24 punti nei primi 15' di utilizzo) nel primo tempo e da Bona nel secondo. In mezzo lo sforzo dei ducali che risalgono dall’inferno fino a vedere gli avversari a soli 8 punti. Lì però manca lo spunto decisivo e Cremona può riprendere le redini del match e andarsene con i due punti in tasca.

Il primo quarto è qualcosa che si è visto raramente dalle parti di via Carducci, con Cremona che piazza 34 punti contro una delle difese meglio organizzate della cadetteria con un 5/5 da tre punti e il 93% dal campo. Veronesi vede il canestro largo come una vasca da bagno; Vigevano resta in corsa con le triple di Passerini ma ottiene poco dagli uomini interni ai quali la squadra di Brotto, che ha preparato benissimo la sfida, nega facili rifornimenti. Il divario si allunga presto e al primo riposo il punteggio è di 22-34.

Non ci sono buone notizie nemmeno nel secondo quarto quando dopo una fiammata di Rossi e un gioco da 3 punti di Verri sono ancora le triple ospiti a respingere il tentativo di rimonta ducale. Bona e Petrosino, ex di turno, dilatano ancora. Al riposo lungo è 45-59. A volerla vedere dal solo profilo numerico le cifre della Elachem non sono male e 45 segnati sono un buon bottino. Quello completamente fuori range è avere incassato un’enormità di punti, la gran parte per merito di un attacco stellare.

Le percentuali ospiti, come è ovvio, iniziano a scendere nella ripresa e l’orgoglio dei padroni di casa è il motore per provare a raddrizzare la partita. Vigevano ricuce palla su palla, nonostante le incursioni di Petrosino con i roll, i missili di Bona dal perimetro e i lampi di Valenti. Una tripla di Passerini dice 65-73. E’ il 30’ e incredibilmente la partita non è chiusa.

Almeno nella forma, perché nella sostanza la sensazione è che i cremonesi abbiamo saldamente in mano il pallino. Vigevano vede passare i minuti senza che quel gap si riduca e la fiducia inizia ad incrinarsi. Gli errori in campo aumentano e Cremona ha il merito di commetterne di meno. Gli ospiti armano la mano di Veronesi e Bona e chiudono il discorso. “Non c’è grande rammarico – commenta coach Paolo Piazza – perché Cremona ha onestamente giocato una partita straordinaria. Sono molto più arrabbiato per la sconfitta della settimana scorsa. Davvero complimenti ai nostri avversari”.

Elachem Vigevano: Mazzucchelli 13, Beretta 7, Verri 15, Aromando 4, Dell’Agnello 7, Passerini 11, Rossi 8, Filippini 8 , Brigato; n.e. Martinoli e Rosa. All. Piazza.

Ju.Vi. Ferraroni Cremona: Belloni 3, Bona 14, Veronesi 29, Esposito, Petrosino 11, Valenti 10, Ndiaye 8, Milovanovikj, Vacchelli 5, Boccasavia, Manini 6; n.e. Lazzeri. All. Brotto.

Parziali: 22-34; 45-59; 65-73.

Tiri liberi: Vigevano 19/23, Cremona 14/15

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Nikola Tesla Exhibition

Nikola Tesla Exhibition

a milano

Leiji Matsumoto a Torino per i quarant’anni di Capitan Harlock

Leiji Matsumoto a Torino per i quarant’anni di Capitan Harlock

L'evento

"La Bella e la Bestia", un musical per Il Grillo

"La Bella e la Bestia", un musical per Il Grillo

Vigevano

Paolo Cevoli e “La sagra famiglia”

Paolo Cevoli e “La sagra famiglia”

arte dei comici

Milano Partecipa: l'evento dedicato all’attivismo civico nell’era digitale

Milano partecipa

Milano Partecipa: l'evento dedicato all’attivismo civico nell’era digitale

il laboratorio

Far da mangiare. Festival della cucina 2019

Far da mangiare. Festival della cucina 2019

allo Spazio MIL, Sesto San Giovanni (MI)

La conferenza stampa di presentazione

La conferenza stampa di presentazione

Milano Music Week, al via la terza edizione

Dal 18 al 24 novembre

Arrivano gli "Odeon Days": 2 giorni di cinema a 3 euro

Arrivano gli "Odeon Days": 2 giorni di cinema a 3 euro

l'iniziativa

“La Bella e la Bestia”: un musical per Il Grillo

“La Bella e la Bestia”: un musical per Il Grillo

al teatro Cagnoni