A cause delle copiose precipitazioni degli ultimi giorni

Vigevano, il Ticino sale velocemente: la situazione monitorata dalla Protezione civile

Umberto Zanichelli

23 Novembre 2019 - 17:08

Al momento il fiume resta nel suo alveo, preoccupazione per la ridotta ricettività del Po.

Il livello del Ticino sta salendo in maniera preoccupante ed è ormai prossimo allo zero idrometrico. Per il momento il fiume scorre ancora nel suo alveo ma non è escluso che nelle prossime ore possa tracimare. Nelle ultime 24 ore, anche per effetto dell'apertura delle chiuse a monte, l'aumento è stato consistente e c'è preoccupazione anche in ordine alla ridotta ricettività del Po per il quale la soglia di criticità nella zona piemontese è già salita a 3, l'allerta rossa, mentre rimane a 2 per il tratto intermedio e del delta. A tutti è raccomandata la massima prudenza in prossimità delle sponde e nelle aree golenali. La situazione è tenuta sotto controllo dal personale della Protezione civile. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera