Basket serie B

Elachem, l'ultimo tiro non va: Monfalcone mette la freccia (68-66)

Umberto Zanichelli

30 Novembre 2019 - 22:46

Elachem, l'ultimo tiro non va: Monfalcone mette la freccia (68-66)

Federico Passerini non ha trovato il tiro della vittoria

I ducali rimontati nel secondo tempo dopo una prima parte di partita in controllo. 

Il tiro di Passerini a un secondo dalla sirena finisce fuori bersaglio e la Elachem vede svanire una vittoria che aveva accarezzato lungo almeno tre quarti del match. Pesano le triple negli ultimi minuti di Colli e Matteo Schina che respingono l’ultimo assalto ducale. E dire che Passerini aveva infilato i liberi del 68-66 con 32” sul tabellone e poi Filippini aveva recuperato palla a 3” dalla sirena, consentendo a Piazza di spendere il time-out per costruire l’ultimo tiro che però non ha avuto l’esito sperato. Il tutto dopo un match che Vigevano approcciato nel modo giusto, affrontando Monfalcone con la giusta concentrazione, tenendo la squadra di casa a soli 10 punti nel primo quarto (10-18 al 10’). I ducali hanno trovato una buona prestazione di Filippini (15+7), che quanto sente aria di nord-est si accende e un brillante Beretta (14 punti e 4/5 da tre punti) e al riposo lungo erano ancora in controllo (26-36).

Molto meno bene è andato il secondo tempo, come attesta il parziale di 42-30 per i padroni di casa che, in ritardo anche all’ultima sosta (46-53), hanno costruito il 22-13 dell’ultima frazione che è costato il match ai ducali.

Pontoni Falconstar Monfalcone: Scutiero 16, A. Schina, Casagrande 13, Candotto, Medizza 9, M. Schina 10, Colli 13, Bonetta 6, Gobbato; n.e. Cossaro e Giustolisi. 1, All. Tomasi.

Elachem Vigevano: Mazzucchelli 9, Beretta 14, Verri 9, Dell’Agnello 10, Filippini 15, Passerini 5, Rossi 4, Aromando, Brigato; n.e. Rosa e Martinoli. All. Piazza.

Parziali: 10-18; 26-36; 46-53.

Tiri liberi: Monfalcone 7/12, Vigevano 14/21.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

"Aquile randagie"

il trailer di "Aquile randagie: gli Scout che si ribellarono al Fascismo"

Shoah, al cinema Odeon tre film per non dimenticare

giornata della memoria

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

Previsioni per il nuovo anno

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio