L'episodio

Prende l'auto all'insaputa del padre e vandalizza la rotonda di Gambolò: identificato

Grazie alle indagini degli agenti della polizia locale di Vigevano.

Ilaria Dainesi

09 Gennaio 2020 - 17:23

Prende l'auto all'insaputa del padre e vandalizza la rotonda di Gambolò

La rotonda danneggiata dal passaggio del suv

Nella parte anteriore del suv parcheggiato in strada si potevano ancora vedere i pezzi di arbusti e di corteccia incastrati nella carrozzeria. Gli agenti del nucleo radiomobile della polizia locale di Vigevano hanno individuato il giovane vigevanese responsabile di aver danneggiato la rotonda sulla provinciale 183, all'ingresso di Gambolò, salendoci sopra con il veicolo. L'episodio risale al 6 gennaio. Il ragazzo, regolarmente patentato, è stato convocato in Comando e, di fronte ai genitori, ha raccontato di aver preso l'auto all'insaputa del padre uscendo di notte e di averla parcheggiata poi l'indomani mattina nello stesso posto. Il Comune di Gambolò è stato informato dell'esito delle indagini.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa