E' accaduto oggi pomeriggio

Pavia, l'auto scivola nel Ticino e "galleggia" sino ad oltre il Ponte Coperto

Umberto Zanichelli

12 Gennaio 2020 - 20:35

Pavia, l'auto scivola nel Ticino e "galleggia" sino ad oltre il Ponte Coperto

L'intervento di recupero dei vigili del fuoco

Probabilmente non aveva il freno a mano inserito. L'intervento dei vigili del fuoco. 

E' stato forse il mancato inserimento del freno a mano la causa per la quale, nel pomeriggio di oggi, un'auto parcheggiata nel posteggio del ristorante Bardelli di Pavia, è "scivolata" nel Ticino ha poi "navigato" seguendo la corrente sino a poco oltre il Ponte Coperto, dove si è incagliata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che, dopo aver accertato che a bordo non ci fosse nessuno, si sono occupati del recupero del mezzo. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa