Vigevano, la presentazione questa mattina in ospedale

I corridoi di Pediatria decorati dai pazienti con gli allievi dell'Accademia di Brera

Un murales di 50 metri quadri frutto di un laboratorio di Terapeutica artistica

Claudio Bressani

13 Gennaio 2020 - 17:07

Presentazione ufficiale questa mattina per “Favole d’ombra”, le decorazioni pittoriche realizzate sui muri dei corridoi del reparto di Pediatria dagli allievi della Scuola di Terapeutica artistica dell’Accademia di Belle arti di Brera in collaborazione anche con i piccoli ricoverati, che hanno fornito spunti e idee e in parte hanno collaborato nell’attività pittorica.
Al momento di entrare in ospedale, ci si trova in un ambiente non familiare, isolato e poco rassicurante; sensazioni aumentate dalla malattia. Questo stato porta alla proiezione di “ombre” e paure, che impediscono di vivere serenamente l’esperienza in ospedale. Si è quindi pensato a un laboratorio artistico, condotto da Letizia Huancahuari Tueros, tesista del Biennio di II livello in Teoria e pratica della Terapeutica artistica (con la partecipazione di sei tirocinanti di Terapeutica artistica), in cui i giovani pazienti hanno immaginato un racconto e creato dei personaggi per la messa in scena di un teatro delle ombre. È nato così sulle pareti del reparto un murales di circa 50 metri quadrati, in più quadri, nel quale sono narrate le favole da loro inventate. Il lavoro si è svolto da lunedì 20 maggio a venerdì 25 ottobre. Il Laboratorio è la conclusione di un progetto complessivo, iniziato presso il reparto di Pediatria dell’ospedale di Voghera, sotto la supervisione di Laura Tonani, coordinatrice del Biennio di II livello in Teoria e pratica della Terapeutica artistica.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa