Dopo i disservizi di inizio anno

Milano-Mortara, la protesta del MiMoAl: «Situazione insostenibile»

Umberto Zanichelli

21 Gennaio 2020 - 18:21

Milano-Mortara, la protesta del MiMoAl: «Situazione insostenibile»

Protesta dei pendolari della Milan-Mortata

L'accusa: «Regione, Trenord e Rfi non sanno come muoversi per mettere a posto le cose».

«La situazione non è più accettabile; è necessario attuare nuove forme di lotta a tutela dei diritti di chi viaggia in treno». L'associazione dei pendolari della linea Milano-Mortara affida al suo portavoce Carlo Motta il messaggio di protesta dopo i disservizi di inizio anno. «Ritardi frequenti, cancellazioni, guasti, poca o addirittura nessuna informazione. Rientrare al lavoro e a scuola dopo le vacanze è stato un incubo. L'associazione MiMoAl, che da oltre due anni tutela gli interessi dei pendolari, ritiene che la situazione sia insostenibile e addirittura peggiorata rispetto ai mesi passati. Le rassicurazioni di Trenord sulla manutenzione del materiale rotabile e quelle di Rfi su quella della infrastrutture si sono rivelate parole al vento. I treni Vivalto - continua il portavoce del MiMoAl - si sono dimostrati ampiamente insufficienti a risolvere i problemi quotidiani dei viaggiatori. E il bonus accordato per febbraio racconta di un pessimo mese di novembre. Colpisce il fatto che la Lombardia, "locomotiva d'Italia", efficientissima in molti settori, non lo sia per nulla in quello dei trasporti. Regione, Trenord e Rfi, al contrario, sembrano in difficoltà nel trovare una soluzione. Per quanto riguarda la linea - aggiunge ancora Motta - MiMoAl sottolinea lo scarso peso politico delle amministrazioni comunali, che non riescono a far sentire la propria voce né singolarmente né mettendosi in rete. E anche il peso della Consulta dei trasporti è oggi irrilevante. E' arrivato il momento di fare qualcosa di concreto per cambiare questa situazione». 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia