gli ultimi dati

Coronavirus, la Regione chiede misure restrittive per un'altra settimana

Inclusa la chiusura di scuole e università.

Ilaria Dainesi

28 Febbraio 2020 - 18:55

Coronavirus, la Regione chiede misure restrittive per un'altra settimana

Sono 531 le persone positive al coronavirus in Lombardia. C'è anche un'App per rimanere sempre aggiornati.

L'assessore al Welfare Giulio Gallera ha annunciato oggi pomeriggio (venerdì), durante la conferenza stampa, che la Regione chiederà al Governo di poter mantenere in vigore ancora per una settimana le misure restrittive in vigore, inclusa la chiusura delle scuole, con la sospensione delle lezioni nelle Università. L'assessore regionale ha poi fatto un aggiornamento sulla situazione: sono 531 le persone positive – il 10% è personale sanitario – al coronavirus in Lombardia (ricoverate 235, di cui 85 in terapia intensiva). I tamponi effettuati finora sono stati 4835, il 75% è risultato negativo, l'11% positivo e gli altri sono in fase di analisi. I decessi di persone con Coronavirus sono 17. «Otto giorni fa – ha spiegato l'assessore Gallera – abbiamo registrato il primo caso di positività; venerdì abbiamo adottato le prime misure su un’area circoscritta dove si erano registrati i primi casi. Venerdì abbiamo emesso una prima ordinanza frutto della valutazione dei nostri esperti; domenica, dopo un’intensa giornata di confronti, sono state adottate misure di un certo tipo e zona rossa e zona gialla con una serie di restrizioni. Sono passati 6 giorni dall’ordinanza, abbiamo iniziato a tirare alcune somme sui dati che abbiamo raccolto in questi giorni».

Ecco i dati per Provincia:

– Bergamo: 103 pari al 19%

– Brescia: 13 pari al 2%

– Cremona: 123 pari al 23%

– Lodi: 182 pari al 34%

– Monza e Brianza: 6 pari al 1%

– Milano: 29 pari al 5%

Pavia: 49 pari al 9%

– Sondrio: 3 pari al 1%

– Varese: 3 pari al 1%

Da oggi la Regione ha messo a disposizione dei cittadini anche un'App, "AllertaLOM", per essere aggiornati sul coronavirus, scaricabile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store. «Basta scaricarla e attivare le notifiche – spiegano dalla Regione – per ricevere direttamente sul proprio smartphone informazioni e comunicazioni importanti».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Le immagini

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 19 novembre

La consegna dei vestitini

La consegna dei vestitini

Vestitini per i bimbi prematuri

#Vigevano, ieri la consegna al reparto di pediatria dell'ospedale da parte dell'associazione Mani di Mamma

«Per Bilancio 2021 Ue chieda risarcimento a Cina e tagli sprechi»

«Per Bilancio 2021 Ue chieda risarcimento a Cina e tagli sprechi»

Il commento dell'europarlamentare Angelo Ciocca durante la sessione plenaria del Parlamento Europeo

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Le immagini

"Gli Indifferenti", il trailer

"Gli Indifferenti", il trailer

DAL 24 NOVEMBRE ON DEMAND

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 12 novembre

Vigevano, mercato in Brughiera? Non se ne parla...

Vigevano, mercato in Brughiera? Non se ne parla...

Questa mattina la protesta degli operatori esclusi dal Dpcm dall'area mercatale in zona Fiera