Il videomessaggio

Gambolò: 5 positivi, slitteranno le scadenze della Tari

Allo studio anche possibili rimborsi per le rette dell’asilo.

Ilaria Dainesi

13 Marzo 2020 - 14:22

Pochi minuti fa, attraverso un videomessaggio, il sindaco di Gambolò Antonio Costantino ha confermato che i casi positivi al coronavirus in città sono saliti a 5. Ha poi illustrato le nuove disposizioni in vigore per quanto riguarda le uscite da casa, annunciando inoltre che slitteranno le scadenze della Tari e che ci saranno misure anche per quanto riguarda le rette dell’asilo. «Vogliamo andare incontro alle famiglie – spiega il primo cittadino – cercando di rimborsare le rette non dovute. È stata inoltre istituita la Coc e stiamo contattando i rivenditori di generi alimentari per organizzare le consegne a domicilio. Grazie a chi si sta mettendo a disposizione». E, al termine, ha mostrato il disegno con un arcobaleno inviato da un bambino: «Condensa tutto quello che va detto in questa situazione – ha commentato il sindaco – coraggio, teniamo duro, ne usciremo».

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

Pavia

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia