Vigevano

Il messaggio di un medico della clinica: «Vicini al picco, ma ci sono notizie positive»

Dalla prossima settimana pronta nuova unità covid all'istituto Beato Matteo.

Ilaria Dainesi

15 Marzo 2020 - 11:01

Sarà operativo anche un ecocardiografo portatile.

La situazione resta drammatica negli ospedali del nord Italia, ma si sta reagendo rapidamente, creando nuove strutture capaci di assistere anche i malati più gravi. Alla clinica Beato Matteo di Vigevano si sta passando da 4 posti in rianimazione, alla possibilità di avere una rianimazione meccanica per 10-15 persone. E, dalla prossima settimana, sarà operativo anche un nuovo ecocardiografo portatile, perché si sospetta che la maggior parte delle morti siano dovute a problemi cardiologici e non solo respiratori. «Siamo nella fase più drammatica dell’epidemia – fa sapere con un messaggio su Facebook il dottor Fabrizio Salvucci, cardiologo della clinica Beato Matteo e presidente della società sportiva dilettantistica Athletic Pavia– ma si intravedono segnali di speranza. Una raccomandazione: niente panico, niente ansia, niente stress, che se perdurano per diversi giorni ci rendono più vulnerabili alle malattie batteriche e virali». Il dottor Salvucci ha poi ricordato come sia fondamentale rimanere a casa e rispettare la quarantena.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

sala operativa regionale

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

il consiglio