Le richieste delle Regione

Utilizzo esercito, stop dei cantieri e chiusura uffici pubblici: Fontana chiama Conte

Potrebbe arrivare un'ulteriore stretta per limitare le uscite delle persone.

Ilaria Dainesi

19 Marzo 2020 - 22:04

Utilizzo esercito, stop dei cantieri e chiusura uffici pubblici: Fontana chiama Conte

Questa sera il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, ha telefonato al premier giuseppe Conte, chiedendo «nuove e più stringenti misure» per far fronte alla grave situazione che sta vivendo la Reigione. Ecco alcune delle richieste avanzate dal presidente della Regione:

- Utilizzo dell’Esercito come presidio, insieme alle forze dell’ordine, per garantire il ferreo rispetto delle regole vigenti, partendo dalle ‘corsette’ e dalle passeggiate in libertà.

- Chiusura degli studi professionali e degli uffici pubblici, salvo per le attività indifferibili.

- Fermo dei cantieri.

- Ulteriore limitazione delle attività commerciali.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia