Sul territorio provinciale

Coronavirus, controlli del territorio: in una settimana oltre 500 denunce

Umberto Zanichelli

21 Marzo 2020 - 22:45

Coronavirus, controlli del territorio: in una settimana oltre 500 denunce

Aumenterà il numero delle pattuglie in servizio.

Oltre 500 persone denunciate nell'ambito dei controlli finalizzato al rispetto delle prescrizioni imposte per limitare la diffusione del contagio da Coronavirus. Il dato è stato reso noto in serata dalla Prefettura. Nel dettaglio nell'ultima settimana sono state controllate 6.163 persone: di esse 488 sono state denunciate per inosservanza del provvedimento dell'autorità e altre 11 per false dichiarazioni a pubblico ufficiale. Altre 36 persone sono state denunciate per altri reati e 23 tratte in arresto. Contestualmente sono state controllate 2.100 attività commerciali e in 14 casi il titolare è stato denunciato per inosservanza del provvedimento dell'autorità. Nella giornata di ieri il vice-prefetto vicario reggente Flavio Ferdani ha presieduto la riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica alla quale hanno preso parte i vertici delle forze dell'ordine, il presidente della Provincia e i sindaci di Pavia, Vigevano e Voghera. Nel corso della riunione è stata pianificata la rimodulazione del dispositivo di controllo del territorio, aumentando il numero delle pattuglie questo anche alla luce dell'individuazione di alcune aree verdi che potrebbero interessare un maggiore afflusso di persone nel fine settimana. 

La sinergia tra Prefettura e Ats di Pavia ha consentito poi di ottenere da Regione Lombardia l'invio di un numero idoneo di mascherine, camici e prodotti per la disinfezione che consentiranno alle residenze per anziani in maggiore difficoltà di poter continuare a fornire assistenza ai soggetti più a rischio. Nella riunione ha messo in evidenza una volta ancora l'importanza del rispetto, da parte di tutti i cittadini, delle prescrizioni impartite dal Governo per combattere il Coronavirus, in particolare quella che consente di uscire di casa solo in casi di certificata necessità. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

sala operativa regionale

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

il consiglio