Coronavirus

Uffici postali, Cgil: «Per i pagamenti delle pensioni coordiniamo le aperture con le forze dell’ordine»

Le richieste dei sindacati: vanno ridotti i servizi, mantenendo solo quelli essenziali.

Ilaria Dainesi

24 Marzo 2020 - 10:29

Uffici postali, Cgil: «Per i pagamenti delle pensioni coordiniamo le aperture con le forze dell’ordine»

Immagine di repertorio

I sindacati sono pronti alla mobilitazione se Poste Italiane non accoglierà la proposta di ridurre i servizi, garantendo solo quelli essenziali, sospendendo cioè alcune attività come ad esempio la consulenza finanziaria. «A distanza di un mese da quel 23 febbraio 2020 le carenti dotazioni hanno talora portato il sindacato a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine, nonché a segnalare a Prefetture e Ats provinciali i limiti e le difficoltà che la società manifestava nel rispettare il DCPM – scrive Cgil Slc della Lombardia, segnalando un problema di sicurezza per i dipendenti dell’azienda – Nei prossimi giorni gli uffici postali saranno impegnati al pagamento delle pensioni e, come più volte suggerito, riteniamo indispensabile coordinare l’azione di apertura con le forze dell’ordine così da garantire un servizio corretto e sicuro per i lavoratori e per i cittadini».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

sala operativa regionale

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

il consiglio