L’episodio a Cerano

Coronavirus, fuori casa per cercare oro nel Ticino: vigevanese multato

È successo sabato.

Ilaria Dainesi

13 Aprile 2020 - 21:44

Coronavirus, fuori casa per cercare oro nel Ticino: vigevanese multato

Immagine di repertorio.

Non ha rispettato le restrizioni in vigore anti-coronavirus per andare a cercare oro nel Ticino. È con questa scusa, sicuramente una delle più originali registrate durante l’emergenza sanitaria, che un vigevanese di 52 anni ha provato a giustificarsi di fronte agli agenti della polizia locale di Cerano (Novara), che lo hanno fermato sabato durante un controllo in una strada che porta al fiume. Una passione che ora rischia di costare cara al cercatore lomellino di pepite: le sanzioni per chi viola le disposizioni in vigore, infatti, vanno da un minimo di 400 euro a un massimo di 3mila.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia