Linea diretta con la Regioni

Trasporti, riapertura alle porte: i pendolari chiedono garanzie

Umberto Zanichelli

23 Aprile 2020 - 17:36

Trasporti, riapertura alle porte: i pendolari chiedono garanzie

Sicurezza, manutenzione e prolungamento degli abbonamenti annuali tra gli argomenti proposti. 

Sicurezza dei viaggiatori con la disponibilità del 100% del servizio ferroviario, del trasporto urbano ed extraurbano; manutenzione del materiale rotabile per evitare ogni possibile ritardo o peggio cancellazione; disponibilità a bordo dei convogli dei dispositivi raccomandati dalle autorità sanitarie, come mascherine, guanti e gel disinfettanti e di idonei contenitori per lo smaltimento. Sono soltanto alcune delle richieste che i comitati dei pendolari, e tra essi il MiMoAl che raccoglie quelli della linea ferroviaria Milano-Mortara, hanno avanzato alla Regione dopo il giro di consultazioni avviato a seguito dell’imminente ripresa delle attività in programma per le prossime settimane. Al centro la necessità di avere garanzie dalla Regione sul trasporto pubblico locale. I rappresentanti dei viaggiatori hanno espresso parere contrario in merito alla prenotazione del posto. «L’unica mitigazione praticabile rispetto al problema del sovraffollamento – dicono i pendolari – è l’erogazione del 100% del serivizi e sua affidabilità». Tra le richieste avanzate c’è anche il rimborso degli abbonamenti mensili non utilizzati ed il prolungamento della validità degli abbonamenti annuali per un periodo pari alla durata del lockdown oltre al sostegno di Regione Lombardia ai pendolari provenienti da fuori Milano per sostenere le spese per gli affitti brevi, alleviando in questo modo la pressione sul trasporto pubblico locale. «Proponiamo infine all’assessore Claudia Terzi – dicono i pendolari – l’avvio di un confronto settimanale in videoconferenza per affrontare le criticità che si presenteranno sul percorso verso la normalizzazione anche in specifiche aree e la condivisione reciproca di dati ed informazioni». Il prossimo incontro potrebbe tenersi già domani.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera