Avvistato nel pomeriggio di ieri

Vigevano, corpo recuperato nel Ticino: altissime probabilità che sia l'uomo disperso ad ottobre

Umberto Zanichelli

08 Maggio 2020 - 13:49

Abbigliamento e zona coincidono; l'ultima parola all'autopsia e al test del Dna.

Il luogo del ritrovamento e quello che restava degli abiti che indossava lasciano pochissimi dubbi. Ma a dire se il corpo ripescato ieri pomeriggio dai vigili del fuoco nel Ticino è quello di Antonio Carini, il quarantottenne vigevanese dispero nelle acque del fiume dalla fine di ottobre, saranno l’autopsia e l’eventuale esame del Dna. Ma le probabilità che si tratti dell’uomo che era stato cercato senza successo per oltre dieci giorni sono altissime. Antonio Carini il pomeriggio del 27 ottobre era uscito in barca con un amico quarantenne nonostante la piena del Ticino. L’obiettivo dei due era raggiungere il ramo del Ticino che dalla sponda milanese conduce a Besate. Avevano quasi completato l’attraversata del fiume quando il motore è andato in panne: a quel punto la barca, ingovernabile, è stata preda della corrente che l’ha mandata a sbattere contro alcuni tronchi. I due uomini sono finiti in acqua. Ma mentre l’amico è riuscito a fatica a raggiungere la riva, Antonio Carini è stato trascinato via e di lui si è persa ogni traccia. La zona è stata battuta per giorni dai vigili del fuoco, che hanno utilizzato un elicottero e un drone, e dalla Protezione civile, senza risultati. Ieri, a distanza di quasi sei mesi e mezzo dai fatti, con il livello del fiume sceso notevolmente, un pescatore ha notato il cadavere e ha dato l’allarme. La salma, recuperata nel tardo pomeriggio, è stata trasferita a Pavia per gli accertamenti autoptici.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia