I fatti risalgono ad ottobre

Gropello, truffa online: coppia denunciata

Umberto Zanichelli

13 Maggio 2020 - 19:57

Gropello, truffa online: coppia denunciata

Avevano raggirato un trentaseienne che voleva effettuare un acquisto sul web.

Hanno messo in vendita su una delle più note piattaforme di compravendita del web una PlayStation Pro 4. E non ci hanno messo molto a trovare l'acquirente, un operaio di 36 anni che vive a Gropello. Hanno contrattato il prezzo, 180 euro, e fissato le modalità di pagamento, una ricarica di una PostePay, come avviene di norma. Peccato che una volta perfezionato il pagamento siano spariti e la merce con loro. A sette mesi dai fatti, avvenuti lo scorso ottobre, i carabinieri di Gropello hanno denunciato per truffa in concorso un uomo di 46 anni residente a Garbagnate Milanese (Milano) e la sua convivente, una ventiduenne domiciliata a Rho (Milano), pregiudicati, che dopo l'incasso si erano resi irreperibili. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

L'avvio della Fase 2 a Pavia

L'avvio della Fase 2 a Pavia

Remondò, pensionato muore dopo essersi dato fuoco

Remondò, pensionato muore dopo essersi dato fuoco

Il video

Tre video per ricordare i 75 anni della Liberazione

Tre video per ricordare i 75 anni della Liberazione

festa della liberazione

Distribuzione mascherine gratuite a Pavia

Distribuzione mascherine gratuite a Pavia

Con "Foglie al gelo" la SMG band sostiene la raccolta fondi per l'ospedale

Con "Foglie al gelo" la SMG band sostiene la raccolta fondi per l'ospedale

l'iniziativa

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video