Maltempo

Violenta grandinata a Gambolò lunedì pomeriggio

Le criticità legate agli allagamenti.

Ilaria Dainesi

08 Giugno 2020 - 18:45

Diverse strade di Gambolò oggi pomeriggio (lunedì) si sono ricoperte del bianco dei chicchi di grandine. Non sono mancate le criticità legate agli allagamenti, come conferma il vicesindaco Antonello Galiani: «Alcuni residenti di via Sforzesca – afferma il vicesindaco – mi hanno contattato, segnalandomi una serie di problematiche causate dalle abbondanti precipitazioni. Purtroppo, tocca constatare che la prima tratta di via Sforzesca sia ancora interessata da simili criticità, nonostante i tecnici avessero assicurato all'amministrazione che gli interventi eseguiti lo scorso anno sulla seconda tratta sarebbero stati risolutivi. Ora vogliamo vederci chiaro, nelle prossime ore contatteremo Pavia Acque. Al contrario, alcuni residenti di via Isella, strada in passato sempre problematica dove sono stati effettuati da poco gli interventi sulle fognature, mi hanno confermato che oggi non si sono verificati allagamenti».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

Pavia

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia