L’episodio a Vigevano

Insulta pesantemente gli agenti su Facebook: 39enne denunciata

Gravi insinuazioni nei confronti dell’operato della polizia locale. Oggi la donna si è scusata

Ilaria Dainesi

15 Giugno 2020 - 21:17

Vigevano, insulta pesantemente gli agenti su Facebook, poi si scusa: 39enne denunciata

A individuare gli insulti su Facebook sono stati gli agenti del Nucleo Operativo della polizia locale di Vigevano.

Dovrà rispondere di diffamazione aggravata, in quanto le sue insinuazione erano rivolte a un Corpo dello Stato, e oltraggio aggravato, perché riferite a un fatto determinato – ovvero che gli agenti non avrebbero controllato un determinato locale solo perché sarebbero stati lì a mangiare. Per queste, e per altre pesanti affermazioni, è finita nei guai una 39enne, residente a Vigevano, autrice di una serie di post con insulti e accuse sull’operato della polizia locale in merito ai controlli effettuati sabato sera, quando era stata anche disposta la chiusura di un locale di via Rocca Vecchia per il mancato rispetto delle disposizioni sul contenimento del Coronavirus. Gli agenti del Nucleo Operativo della polizia locale hanno scoperto i post offensivi della donna, pubblicati su diversi gruppi e pagine Facebook. La 39enne è stata convocata in Comando oggi pomeriggio (lunedì). La donna è madre di uno dei ragazzi che sabato sera erano stati identificati e sanzionati per assembramento davanti a un locale. Di fronte agli agenti, la 39enne ha espresso pentimento per sue affermazioni; lunedì sera si è poi scusata con un post pubblico su Facebook, ammettendo di aver sbagliato perché in preda alla rabbia.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ULANBATOR

    16 Giugno 2020 - 06:27

    Mettersi contro un Corpo dello Stato è sempre sbagliato, specialmente se non si possiedono prove documentate. Il problema è che anche quando i fatti esistono non è per niente facile procurarsi prove inconfutabili. Pertanto è sempre consigliabile non prendere mai tale strada anche se in preda alla rabbia, in questo caso, peraltro, ingiustificata.

    Report

    Rispondi

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia