Il video

Vigevano, bomba a mano in via Duse: arrivano gli artificieri

Sono intervenuti giovedì mattina per la messa in sicurezza.

Ilaria Dainesi

16 Luglio 2020 - 16:27

Gli artificieri dell'Esercito sono intervenuti questa mattina (giovedì) in una cantina di via Duse, a Vigevano, dove martedì una signora aveva trovato una bomba a mano della Seconda Guerra Mondiale, per anni rimasta riposta in una valigia. L'ordigno è stato messo in sicurezza. A supervisionare le operazioni, era presente il vice-questore Rossana Bozzi. Sul posto, per il supporto sanitario, anche la Croce Rossa di Vigevano.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

Pavia

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Gambolò: oggi l’insediamento del consiglio comunale dei ragazzi

Gambolò: oggi l’insediamento del consiglio comunale dei ragazzi

Il video

Rassegna Stampa Informatore Vigevanese

Rassegna Stampa Informatore Vigevanese

EDIZIONE 21 GENNAIO