Questa mattina

Parona, un flash-mob contro i fanghi

Umberto Zanichelli

04 Ottobre 2020 - 12:22

Verranno bruciati dal termovalorizzatore a partire dal 2020.

Un flash-mob per dire no al progetto che prevede che, dal 2020, il termovalorizzatore del centro lomellino bruci anche fanghi essiccati. Si è svolto questa mattina a Parona. 

Nelle immagini di José Lattari le ragioni di chi è sceso in piazza.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia