Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Basket serie B

Elachem, "prima" in casa: Fiorenzuola si inchina (89-70)

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

13 Dicembre 2020 - 20:25

Elachem, "prima" in casa: Fiorenzuola si inchina (89-70)

Foto Laura Marmonti

Secondo centro consecutivo; ducali in crescita.

La Elachem Vigevano saluta l’esordio casalingo in campionato con un rotondo successo a spese di Fiorenzuola (89-70). I ducali hanno dominato il match sino dalla contesa iniziale mettendo in campo l’approccio e l’applicazione mentale richiesta ad una squadra che guarda lontano. Il primo quarto è totalmente in controllo (23-14) e al riposo lungo la questione non è mai in discussione (33-25). I gialloblù sono padroni del campo soprattutto nella metà campo difensiva dove l’intensità non cala mai così come chiede coach Piazza. L’attacco ha ancora bisogno di lavorare anche se i ducali confermano la propensione al gioco corale, vista già nelle prime uscite stagionali, con la ricerca costante dell’extra-pass per andare al tiro aperto.

La sfida con gli emiliani, ancora indietro di condizione e con il lungo Allodi fermo a 6 punti e 7 rimbalzi, non è mai in discussione ed è il terzo quarto che mette ogni cosa a posto. La Elachem produce un parziale di 35-22, con l’attacco che funziona bene (cinque uomini in doppia cifra alla fine) con Mazzucchelli (16) e Bugatti (20 punti, 7/8 da 2 punti e 2/3 da 3 punti) a trapanare la retina e Gatti (11 punti, 10 rimbalzi e 21 di valutazione) a fare la voce grossa sotto canestro. Così Vigevano entra nell’ultimo quarto in assoluto controllo e se anche Fiorenzuola se lo aggiudica (21-23 il parziale) alla fine il divario è nettissimo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400