Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

nella notte di Natale

Vigevano, agente salva detenuto trovato impiccato in cella

Lo ha rianimato praticando le manovre Blsd.

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

26 Dicembre 2020 - 18:19

Vigevano, agente salva detenuto trovato impiccato in cella

Immagine di repertorio

Lo ha trovato impiccato alle grate della finestra all’interno della sua cella, durante il giro di controllo. L’agente ha subito allertato i colleghi e, con prontezza, ha iniziato a praticare sul detenuto le manovre di rianimazione Blsd. L’episodio è avvenuto nella notte di Natale, intorno alle 3, all’interno della casa di reclusione di Vigevano.

L’agente di sezione, che in passato aveva frequentato un corso di soccorso, è riuscito a salvare il detenuto, un giovane di origini tunisine, che ha ripreso poco dopo a respirare in autonomia. È poi stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale civile di Vigevano. I sindacati chiedono siano conferiti «i dovuti riconoscimenti al personale che ha salvato una vita umana», commentano Maurizio Rizzo (Sappe), Crescenzo Coppola (Osapp), Pierpaolo Minetola (Uspp), Mario Petrella (Cisl) e Luciano Petrelli (Cgil).

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ULANBATOR

    27 Dicembre 2020 - 18:36

    Saremmo tutti contenti di conoscere il nominativo di questo splendido agente di custodia

    Report

    Rispondi