covid

Vaccine Day: al Niguarda le prime 324 fiale per la Lombardia

Nel pomeriggio arriveranno in tutte le altre province.

Ilaria Dainesi

27 Dicembre 2020 - 13:09

Sono arrivate questa mattina (domenica), all’ospedale di Niguarda di Milano, le prime 324 fiale di vaccino anti-Covid-19 destinate alla Lombardia. Sono state consegnate poco prima delle 8, a bordo di un mezzo dell’Esercito scortato dai carabinieri. «Ad attenderle in un simbolico passaggio di consegne – fanno sapere dalla Regione – il direttore generale dell’ospedale, Marco Bosio, e i vertici delle forze dell’ordine e militari».

Dalle prime fiale di vaccino si ricaveranno 1620 dosi destinate agli ospedali hub lombardi. Alla farmacia del Nuguarda è stata affidata la suddivisione per il successivo trasporto delle dosi sulle automediche di Areu negli altri 13 punti della Lombardia dove, nel pomeriggio, cominceranno le vaccinazioni. In provincia di Pavia, le prime vaccinazioni saranno somministrate al policlinico San Matteo di Pavia.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia