Fermato dai carabinieri

Pavia, uccide la convivente nella vasca da bagno e resta in casa per tre giorni

Umberto Zanichelli

18 Febbraio 2021 - 12:24

Pavia, uccide la convivente nella vasca da bagno e resta in casa per tre giorni

E' un ventinovenne senza fissa dimora che ha confessato; la vittima aveva 49 anni.

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale e della Compagnia di Pavia hanno fermato N.A., 28 anni, senza fissa dimora, per l'omicidio di Lidia Peschechera, 49 anni, ritrovata nella vasca da bagno della sua casa di via De Pretis, in avanzato stato di decomposizione e coperta da un asciugamano. L'uomo, che ha problemi di alcolismo, aveva da poco iniziato una convivenza con la vittima.

Davanti al procuratore della Repubblica di Pavia, Mario Venditti, al suo sostituto Diletta Balduzzi e agli investigatori, ha confessato che, colto da un raptus, l'ha strangolata nella vasca da bagno il 12 febbraio e ha continuato a vivere nell'appartamento sino al 15, inviando dal cellulare della donna falsi messaggi al datore di lavoro per non allarmarlo e prelevando al contempo delle somme di denaro con il suo Bancomat. Quando è stato fermato, in un ostello di via Doria, aveva con sé diverse carte Bancomat e tessere per la spesa, i documenti della vittima, le chiavi di casa, un cellulare e 190 euro in contanti.

Il giovane è stato sottoposto a fermo con l'accusa di omicidio volontario aggravato e accompagnato in carcere a Pavia.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia