Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

In arrivo l'ordinanza

Lombardia, da lunedì si torna in zona arancione

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

26 Febbraio 2021 - 22:24

Lombardia, da lunedì si torna in zona arancione

Bar, ristoranti, pasticcerie e gelaterie aperti solo per l'asporto; ci si sposterà, solo all'interno del Comune, muniti di autocertificazione. 

Dal 1° marzo la Lombardia entra in zona arancione. L’ordinanza, al pari di quelle che riguarderanno Piemonte e Marche, è in fase di preparazione da parte del ministro della Salute, Roberto Speranza. La Liguria passerà dalla zona arancione a quella gialla; la Campania resta in zona arancione mentre la Basilicata diventa zona rossa.

Il passaggio in zona arancione determinerà il divieto di uscire dal Comune di residenza salvo comprovati motivi (salute, lavoro, emergenze o accompagnare i figli a scuola). Ristoranti e bar torneranno a chiudere anche per pranzo mentre sarà possibile l’attività per l'asporto; stop anche a gelaterie e pasticcerie. Sarà permesso fare visita ai parenti una volta al giorno e sarà necessario essere muniti di autocertificazione per documentare la ragione dello spostamento. Sarà consentita l’attività sportiva nel proprio Comune e all’aperto. Palestre, piscine e centri sportivi resteranno invece chiusi. I negozi al dettaglio resteranno aperti mentre nei centri commerciali non lavoreranno nei giorni festivi e prefestivi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400