Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

E' accaduto stanotte

Vigevano, in auto mezzo chilo di hashish: arrestato dalla polizia

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

01 Marzo 2021 - 16:33

Vigevano, in auto mezzo chilo di hashish: arrestato dalla polizia

L'uomo, un marocchino di 27 anni domiciliato a Mortara, era con altre tre persone che sono riuscite a fuggire.

Nell'auto sulla quale si trovava con altre tre persone, che sono riuscite a fuggire, gli agenti del commissariato di Vigevano hanno ritrovato 504,9 grammi di hashish suddiviso in cinque panetti e nella sua abitazione hanno rinvenuto un bilancino di previsione. Gli uomini del vice questore Rossana Bozzi hanno arrestato questa notte O.E., 27 anni, marocchino domiciliato a Mortara. Questa mattina l'arresto è stato convalidato e l'udienza rinviata al 27 aprile.

L'uomo era a bordo di una Bmw  che è stata notata dai poliziotti poco dopo la mezzanotte in viale Leopardi. Gli agenti l'hanno seguita per un centinaio di metri e poi hanno segnalato al conducente di fermarsi attivando i lampeggianti. E' stato allora che gli occupanti del veicolo, poi risultato di proprietà di un italiano e posto sotto sequestro, hanno aperto le portiere e si sono dileguati. Il ventisettenne è stato però raggiunto e bloccato. E per lui sono scattate le manette. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400